20.4 C
Venezia
mercoledì 04 Agosto 2021

Italia Inghilterra, allarme Verratti. Balotelli sicuro davanti

HomeCalcioItalia Inghilterra, allarme Verratti. Balotelli sicuro davanti

Italia Inghilterra allarme Verratti Balotelli sicuro davanti

Marco Verratti, giocatore cruciale del 4-1-4-1 di Prandelli, potrebbe saltare il debutto di Italia Inghilterra.
Il giocatore del Psg è stato colpito da un attacco febbrile domenica, ha poi saltato il test a Volta Redonda contro il Fluminense.
Verratti ha fatto lavoro di scarico lunedì e ieri mattina l’allenamento sotto un diluvio, lavorando anche in palestra nel pomeriggio. Ma poi è scattato l’allarme, anche se lo staff medico della nazionale assicura che la febbre è quasi sparita, il talentuoso giocatore è a dubbio Manaus.

Il centrocampo di Prandelli, già mancante di Montolivo sta valutando altre ipotesi. La più accredidata è la sostituzione con Thiago Motta. Ieri mattina, nella partitella che ha chiuso la seduta, l’allenatore ha provato il brasiliano. Con Thiago il 4-1-4-1 diventerebbe 4-3-2-1: De Rossi dovrebbe giocare sempre davanti alla difesa, ma potrebbe scambiarsi la posizione con l’ex interista, mentre Pirlo avrebbe il controllo pressoché assoluto del gioco.

Darmian e De Sciglio sulle corsie esterne, De Rossi al centro a fare da cerniera con la difesa, Barzagli e Chiellini davanti a Buffon, Candreva e Marchisio pronti ad attaccare la profondità.

L’Italia che sabato comincerà la sua avventura nella foresta amazzonica, contro l’Inghilterra, è praticamente questa.
Balotelli davanti sembra sicuro di mantenere il suo posto nonostante l’insidia del rendimento clamoroso di Ciro Immobile.

Roberto Dal Maschio

[11/06/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché ha pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "mi piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.