7.4 C
Venezia
mercoledì 01 Dicembre 2021

Italia Inghilterra, allarme Verratti. Balotelli sicuro davanti

HomeCalcioItalia Inghilterra, allarme Verratti. Balotelli sicuro davanti
la notizia dopo la pubblicità

Italia Inghilterra allarme Verratti Balotelli sicuro davanti

Marco Verratti, giocatore cruciale del 4-1-4-1 di Prandelli, potrebbe saltare il debutto di Italia Inghilterra.
Il giocatore del Psg è stato colpito da un attacco febbrile domenica, ha poi saltato il test a Volta Redonda contro il Fluminense.
Verratti ha fatto lavoro di scarico lunedì e ieri mattina l’allenamento sotto un diluvio, lavorando anche in palestra nel pomeriggio. Ma poi è scattato l’allarme, anche se lo staff medico della nazionale assicura che la febbre è quasi sparita, il talentuoso giocatore è a dubbio Manaus.

Il centrocampo di Prandelli, già mancante di Montolivo sta valutando altre ipotesi. La più accredidata è la sostituzione con Thiago Motta. Ieri mattina, nella partitella che ha chiuso la seduta, l’allenatore ha provato il brasiliano. Con Thiago il 4-1-4-1 diventerebbe 4-3-2-1: De Rossi dovrebbe giocare sempre davanti alla difesa, ma potrebbe scambiarsi la posizione con l’ex interista, mentre Pirlo avrebbe il controllo pressoché assoluto del gioco.

Darmian e De Sciglio sulle corsie esterne, De Rossi al centro a fare da cerniera con la difesa, Barzagli e Chiellini davanti a Buffon, Candreva e Marchisio pronti ad attaccare la profondità.

L’Italia che sabato comincerà la sua avventura nella foresta amazzonica, contro l’Inghilterra, è praticamente questa.
Balotelli davanti sembra sicuro di mantenere il suo posto nonostante l’insidia del rendimento clamoroso di Ciro Immobile.

Roberto Dal Maschio

[11/06/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

Il Natale che verrà: con nuovo picco di contagi priorità a salute o economia?

Caro amico ti scrivo. Tra poco sarà periodo pre-natalizio: con i numeri in continua salita priorità all'economia o ad eventuali prescrizioni?

Aveva fermato la rapina in banca, guardia giurata condannata e deve risarcire il ladro

Lui una guardia giurata, Marco D. L'altro un rapinatore, Giorgio A., preso mentre fuggiva con il bottino dalla banca Unicredit di Cavallino Treporti che aveva appena assaltato con alcuni complici. Una storia che va avanti da 10 anni nei corridoi e nelle...

Vaporetti Actv Venezia: torna la Linea 2 fino a Lido

Actv implementa più corse: Linea 2 adesso arriva fino a Lido e ci sono corse supplementari 5.1 2 5.2.

Chiede di indossare la mascherina: turista picchia marinaio Actv

Il marinaio Actv chiede di indossare la mascherina: preso a pugni. Arriva il capitano: picchiato anche lui. Cattivo segno dei tempi di un turismo asfissiante e stressante a Venezia che sono tali anche per loro, per i turisti. La città, la pandemia,...

Fiabe gay per i bambini negli asili e nelle materne: il Comune compra libri contro omofobia

Arrivare ai bambini attraverso le favole per contrastare l’omofobia. Il Comune di Venezia ha dotato asili nido e scuole materne di quarantasei storie per bambini, regolarmente acquistate e distribuite in migliaia di volumi. E' un’iniziativa di Camilla Seibezzi, la delegata del...

Accattoni e abusivi molesti, ora basta: denuncio chi non fa nulla

Ennesimo caso di accattonaggio molesto accorso tra campo san Cassian e Rialto ad opera di clandestini o rifugiati che vengono lasciati liberi di circolare pur essendo ospitati nelle cooperative e nei centri di accoglienza coi noti sussidi pagati dai contribuenti. E'...

Studiare a casa? Un orizzonte che ci riguarda. Di Andreina Corso

Quanti bambini, quanti ragazzi sognerebbero di non andare a scuola, di studiare a casa, magari supportati dai genitori, se non devono andare a lavorare, dai nonni, dagli amici, dai vicini, guidati dai loro interessi nella scelta degli argomenti che più li...

Situazione Actv/Avm Venezia: Brugnaro convoca i sindacati

Nonostante a Venezia i flussi turistici siano ripresi, nei primi dieci mesi del 2021 situazione ricavi peggiore di quanto si prevedeva

Padova: “Prego biglietti”. Stranieri minori fanno il finimondo: scaraventate a terra due verificatrici

Padova, lunedì poco prima delle sei del pomeriggio autobus di linea in via Venezia. Alla fermata sul "10" salgono i controllori, uomini e donne. Ormai da tempo fare il verificatore nei mezzi pubblici è mestiere "a rischio" quindi i dipendenti di Busitalia...

Francesca e il lavoro delle pulizie: questo turismo a Venezia ha riportato la schiavitù

A seguito dell’articolo “Questo turismo porta benessere e posti di lavoro a Venezia? No: solo povertà e schiavismo”, ci scrive una ragazza pronta a condividere con noi la sua esperienza. Francesca, nata e residente nel Centro Storico, lavora da 10 anni...

Salvate Venezia: i vip contro lo sfruttamento selvaggio che uccide la città

Sotto la spinta di Venetian Heritage, benemerita associazione già intervenuta tante volte generosamente per aiutare la salvaguardia, Mick Jagger, Francis Ford Coppola, James Ivory, Wes Anderson, Tilda Swinton, il direttore del Guggenheim Museum Richard Armstrong, l'artista Anish Kapoor scrivono a politici e amministratori.

Santa Margherita (Venezia) e degrado: i residenti reagiscono

Degrado notturno in Campo santa Margherita: i residenti reagiscono. La pandemia l’aveva rimossa quella sgradevolezza di sapere e vedere un campo vivo, abitato dai residenti, amato per la sua solarità conviviale, trasformarsi nella notte in un deposito di rifiuti, di bottiglie e...