24.9 C
Venezia
martedì 27 Luglio 2021

Allarme iscrizioni: all’ Algarotti di Venezia per 130 studenti non c’è posto

HomeNotizie Venezia e MestreAllarme iscrizioni: all' Algarotti di Venezia per 130 studenti non c'è posto

algarotti

A fine anno gli esami di terza media e poi il futuro deciso: andare all’istituto turistico di Venezia Algarotti. Ma c’è un problema: 130 di loro sono stati rifiutati a causa delle troppe richieste.

Sarebbero 130, infatti, gli studenti in più per quelle che dovranno essere le future prime, un numero addirittura sufficiente per formare altre cinque classi ulteriori se ci fosse lo spazio. Così questi ragazzi sono stati invitati ad iscriversi altrove.

Rabbia tra genitori e alunni, ma anche nello stesso istituto, per una scuola che sente il bisogno di espandersi, ma che non può per mancanza di spazi.

«Questa scuola è in continua crescita – spiega Rossella Soldà, insegnante – il passaparola ci porta nuove richieste di iscrizione a cui non riusciamo a far fronte».

Ma, stando alle parole degli addetti ai lavori, non c’è possibilità di dare all’istituto nuove aule, questo nonostante le valutazioni del complesso scolastico e degli insegnanti venga sempre ritenuta ottima.

Sono ormai quattro anni che le prime sono ferme a 12, e già dall’anno scorso la scuola, volente o nolente, ha dovuto rifiutare iscrizioni.

A guardare il regolamento, i primi a rimetterci e ad essere rifiutati sono quelli fuori Comune. E così, anche quest’anno (il problema non è certo nuovo), saranno molti gli studenti che non potranno usufruire dell’ottimo programma di studi che offre l’Algarotti, che offre, tra l’altro, la possibilità di studiare fin da subito una terza lingua.

Redazione

[26/03/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie e speriamo che tu possa tornare a trovarci presto, in modo da poterti essere ancora utili con il nostro giornale libero e gratuito.