20.1 C
Venezia
mercoledì 04 Agosto 2021

Inter, Mazzarri : ‘Qui servono i giocatori del Barcellona’

HomeCalcioInter, Mazzarri : 'Qui servono i giocatori del Barcellona'

Cosa faranno Thohir e Mazzarri

Alla fine avevano ragione gli amici interisti, che all’inizio del campionato mi avevano detto: «Bravi ad arrivare al quinto posto». E 5° posto è stato.

L’ Inter di Thohir e Mazzarri giochera’ ora il playoff per andare ai gironi di Europa League (21-28 agosto).
A voler guardare il bicchiere (trovandolo) lo si può vedere non mezzo pieno ma in miglioramento: negli ultimi anni i nerazzurri erano arrivati al secondo posto nel 2011 (Benitez-Leonardo, 76 punti), al sesto nel 2012 (Gasperini-Ranieri-Stramaccioni, 58), al nono nel 2013 (Stramaccioni, 54).

Una ricostruzione seria non può però ora prescindere dall’esame attento di squadra e allenatore. I fischi con i quali San Siro ha accolto Mazzarri, hanno scosso l’ allenatore dell’Inter. A lui non si perdona, soprattutto in una stagione così, di non aver avuto fiato e attributi per contrastare il Milan nel derby, e di aver lasciato Zanetti in panchina, per far giocare Kuzmanovic.

Per cercare di capire qualcosa bisogna pesare le parole di Thohir: «Continuo a dire che Mazzarri starà con noi, perché ha un contratto e dobbiamo dargli una chance. Sabato ha ottenuto un buon risultato; se tutto andrà bene, l’anno prossimo potrà essere più attrezzato, avrà nuovi giocatori e potrà anche cambiare modulo tattico, passando dalla difesa a tre a quella a quattro».
Dire che un allenatore «resterà con noi, perché ha un contratto e dobbiamo dargli una possibilità» non è il massimo della fiducia, però.

Sabato Mazzarri era così provato dagli eventi che non ha nemmeno partecipato alla cena di Zanetti: «Sono stanco — aveva detto —, alla fine del campionato dirò tutto. La dirigenza sa già, abbiamo un progetto per il prossimo anno, ma avevamo le idee chiare già a gennaio. Le mie squadre non giocano di ripartenza, anche se qui all’Inter qualche volta è capitato. Non siamo capaci di recuperare la palla stando alti; servono giocatori come quelli che ha il Barcellona».

Certo è che se i due non si guardano bene in faccia per chiarirsi vanno incontro ad un’altra stagione di transizione.
Che Inter vuole costruire Thohir e dove vuole arrivare l’anno prossimo? Il presidente pensa a un mercato di medio profilo, fatto con grande attenzione ai bilanci. Mazzarri accusa (senza parlare) la società di averlo lasciato solo in questa stagione, condizionata dal passaggio di proprietà fra Moratti e Thohir, con otto giocatori in scadenza di contratto e un cambio generazionale storico.

Dire che Mazzarri resterà all’ Inter perchè «ha un contratto e dobbiamo dargli una possibilità» vuol dire non avere le idee chiare in partenza.

Roberto Dal Maschio

[12/05/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché ha pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "mi piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.