22.7 C
Venezia
sabato 31 Luglio 2021

Infermiera cantante dell’ospedale di Padova in malattia fa le serate

HomeNotizie VenetoInfermiera cantante dell'ospedale di Padova in malattia fa le serate

musica palco liscio orchestra musica

La musica è una gran passione, solo che non si può esercitarla prendendo malattia dal lavoro. Tantomeno se il tuo ruolo ti porta ad esibirti su piazze e paesi.
Lei è una 40enne infermiera di uno degli ospedali di Padova ed è stata scoperta a usufruire permessi per malattia per esibirsi con canto e la musica.

La cosa sarebbe passata sotto traccia per un po’ e la donna ha potuto assentarsi dal lavoro senza dare nell’occhio, ma poi qualcosa è enadato storto. Qualcuno l’ha riconosciuta ed ha spifferato, oppure la cantante si è tradita, tanto che la direzione dell’ospedale ha segnalato la cosa all’Arma ed ora la quarantenne infermiera si trova indagata con l’accusa di truffa ai danni dell’ospedale in cui lavora.

Secondo i dati raccolti dai carabinieri, almeno due volte in cui risultava malata l’infermiera si trovava con la sua band musicale sul palco, prima per la «Sagra del pesce» di Chioggia e poi alla festa del Partito Democratico di Padova, ma altre assenze sono al vaglio dei militari.

La quarantenne lamentava una grave lombosciatalgia che la affliggeva da tempo e all’inizio nessuno ci aveva fatto caso. Ma poi, col passare del tempo e il moltiplicarsi delle assenze, le voci sulle continue malattie della quarantenne avevano iniziato a farsi sentire.

Rimanevano solo voci, però: fino a quando la 40enne infermiera, per tutti a casa in malattia, è stata vista sopra un palco ad esibirsi.

Redazione

[09/02/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.