1.2 C
Venezia
martedì 07 Dicembre 2021

Indipendenza del Veneto, blitz dei Carabinieri arrestati in 24

HomeNotizie VenetoIndipendenza del Veneto, blitz dei Carabinieri arrestati in 24
la notizia dopo la pubblicità

indipendentisti veneti sfilano a venezia piazza san marco

Blitz mattutino da parte dei Carabinieri del Ros di Brescia a discapito del gruppo di indipendentisti veneti accusato di avere organizzato ‘’varie iniziative, anche violente’’ per ottenere l’Indipendenza del Veneto. 33 le perquisizioni e 24 gli arresti in diverse Regioni d’Italia.

I reati contestati agli indipendentisti sono: associazione con finalità di terrorismo ed eversione dell’ordine democratico e fabbricazione e detenzione di armi da guerra. Secondo i militari del Ros, le persone farebbero parte di un gruppo secessionista ‘’che aveva progettato iniziative anche violente finalizzate a sollecitare l’indipendenza del Veneto e di altre parti del territorio nazionale’’.

In special modo è stato contestata la ‘’costruzione di un carro armato da utilizzare per compiere un’azione eclatante a Venezia, in piazza San Marco’’, episodio risalente al 1997, quando un gruppo di indipendentisti portò ai piedi del campanile di San Marco un furgone trasformato in una sorta di carro armato, chiamato ‘’Tanko’’.

In particolare, gli arresti e le perquisizioni sono state eseguite tra le province di Padova, Treviso, Rovigo, Vicenza e Verona ed hanno visto impegnati i militari dei vari comandi provinciali dell’Arma.

Nel frattempo, in Commissione Affari istituzionali del Consiglio regionale, sono state approvate sia la consultazione sull’indipendenza che quella sull’autonomia.

Alice Bianco

[02/04/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

Non si è vaccinato: sospeso medico di base di Venezia, Castello

Salvatore Di Prisco, medico di base con ambulatorio a Venezia, nel sestiere di Castello, è stato sospeso dalla professione fino al 31 dicembre dal suo Ordine professionale. Il medico, molto preparato, con 34 anni di anzianità, con specializzazioni in otoiatrica e grande...

Processo del lavoro e prova per testimoni: la delicata posizione del collega-testimone

In questo articolo analizzeremo la delicata posizione del testimone all'interno del processo del lavoro e come tale problematica stia evolvendo alla luce della crescente precarizzazione della forza-lavoro. Nel rito speciale del lavoro, come più in generale nel processo civile, è ammessa la...

Il Mose funziona ma a Venezia si perdono ‘barene’

Nella Laguna di Venezia l'apporto di sedimenti, che permette alle barene (terre semi emerse con sedimenti spugnosi) di tenere il passo con l'innalzamento del livello del mare, avviene prevalentemente durante eventi dell'acqua alta. Se da un lato l'utilizzo del sistema Mose...

19enne di Pianiga trovato morto a Padova. La disperazione della famiglia. Di Andreina Corso

Un ragazzo muore a 19 anni a Padova, all’interno di un capannone abbandonato poco distante dal Parco delle Mura, frequentato da chi si trova a vivere in strada, a cercare riparo e rifugio per la notte che sembra coprire con una...

Bella giornata a Venezia rovinata da una dimenticanza: 184 euro di multa Actv

Buongiorno, sono una studentessa 25enne in corso di laurea magistrale e vorrei raccontarVi quanto accadutomi stamane 02/04/2017, al ritorno dalla "So e Zo per i ponti" a Venezia. Premetto di aver passato una bellissima mattinata in compagnia del mio fratellino e di un...

Marinaio ‘sprezzante’, alterco in motoscafo Actv

E' ormai un quarto alle 8 e alla fermata di San Pietro di Castello non si vede ancora all'orizzonte il motoscafo Actv con direzione Fondamente Nove, quello che porta i dipendenti dell'Ospedale Civile a lavorare (7,39 sul tabellone). "Passano altri cinque, dieci,...

Venezia: da oggi mascherine all’aperto in certe aree. Ecco dove

Venezia: allargamento dell’obbligo dell’uso di mascherine all'aperto alle aree della movida e nelle piazze. Dal 6 dicembre Green Pass obbligatorio fin dai pontili degli imbarcaderi per favorire i controlli a campione

Venezia: da oggi mascherine all’aperto in certe aree. Ecco dove

Venezia: allargamento dell’obbligo dell’uso di mascherine all'aperto alle aree della movida e nelle piazze. Dal 6 dicembre Green Pass obbligatorio fin dai pontili degli imbarcaderi per favorire i controlli a campione

Musei Civici Veneziani, grave attacco a lavoratrici e lavoratori

Nei Musei Civici Veneziani si aggrava l’attacco alle lavoratrici e ai lavoratori dei servizi in appalto, con l’annuncio delle cooperative Coopculture e Socio Culturale della disdetta dei contratti integrativi aziendali. Ancora una volta l'unica strategia che le aziende intendono attuare è quella...

Corre per prendere il battello: infarto a bordo, non c’è niente da fare

Corre per prendere il battello, poi per l'imperscrutabile evolversi di quell'equilibrio precario che è lo stato di salute di ognuno, ha un attacco e, purtroppo, muore. Luciano Molin, 67 anni, è deceduto ieri a bordo di un battello dell'Actv. Attorno alle 15 l'uomo,...

Rapina in villa sul Terraglio pistole in pugno, minacciata bambina

Rapina odiosa a Mogliano, domenica sera. Sono circa le 19 e 30, quando quattro malviventi con passamontagna in faccia, irrompono nella villa sul Terraglio con le pistole in mano. Immobilizzano il proprietario, il petroliere Giancarlo Miotto di 79 anni, la moglie, e non...

Green Pass obbligatorio a Venezia a bordo dei mezzi Actv: ecco come e quando

Green Pass obbligatorio a Venezia a bordo dei mezzi di trasporto pubblico locale. La comunicazione arriva direttamente dall'Azienda che recepisce il DL del governo sul tema. E dato il rigore della disposizione non è certo il caso di prenderla alla leggera: la sanzione...