Incidente in montagna, muore alpinista di Treviso

93

Incidente in montagna, muore alpinista di Treviso

Un altro incidente in montagna che questa volta costa la vita ad alpinista di Treviso, morto perchè precipitato sul Cimon della Pala (3.192 m.), nel Gruppo delle Pale di San Martino, in Trentino.
Secondo quanto appreso, l’uomo aveva da poco finito di percorrere la ferrata Bolver-Lugli quando si è allontanato dalla figlia per andare a controllare la via di discesa.
L’uomo era da solo, quindi la ricostruzione è ipotizzata dal soccorso alpino: fose si è sporto e l’alpinista ha perso l’equilibrio precipitando per 80 metri nel dirupo. A dare l’allarme altre cordate di alpinisti che hanno sentito le grida dell’uomo e hanno chiamato i soccorsi.
L’alpinista di Treviso, ormai senza vita, è stato recuperato dal soccorso alpino e trasportato in elicottero nella camera mortuaria a San Martino di Castrozza.

Redazione

[07/07/2014]

Riproduzione vietata

Riproduzione Riservata.

 

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here