COMMENTA QUESTO FATTO
 

Incidente Feltre pullman bambini nuoto

Un pullman con una cinquantina di bambini che andavano ad una gara di nuoto è uscito di strada nel primo pomeriggio nel bellunese, ribaltandosi.

Il pullman che si è rovesciato con i bambini aveva caricato il gruppo di giovani nuotatori insieme ad alcuni genitori e preparatori prima a Cavalese e poi a Trento, per poi dirigersi verso Lignano.

Sul luogo dell’incidente avvenuto a Feltre è intervenuto anche l’elicottero del Suem. I tre feriti più gravi sono stati trasportati negli ospedali di Feltre e Belluno. Meno serie le condizioni di una quarta persona trasportata a Treviso.
Tutti gli altri feriti – più di una decina – si trovano in osservazione in vari ospedali delle province di Treviso e Belluno.

L’incidente di Feltre ha avuto conseguenze anche gravi: uno dei tre feriti gravi è in prognosi riservata ed è già stato operato per la rottura della milza. Altre 17 persone sono rimaste contuse o ferite.

A Belluno sono stati portati otto feriti, di cui uno in prognosi riservata per trauma cranico. Degli altri dieci feriti in modo non grave sette sono stati portati a Montebelluna e tre a Castelfranco.

Redazione

[29/05/2014]

 
ASSOCIAZIONE LA VOCE DI VENEZIA 5X1000
 

Riproduzione vietata

Riproduzione Riservata.

 

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here