20.3 C
Venezia
martedì 28 Settembre 2021

In Veneto chiusi 345 ristoranti e 360 bar in un anno a causa della crisi economica

HomeNotizie VenetoIn Veneto chiusi 345 ristoranti e 360 bar in un anno a causa della crisi economica

cartello chiuso per cessata attività

Dal 2012 aumentata la chiusura di bar e ristoranti, causa principale la crisi economica. Questo è il concetto chiave, emerso ieri durante l’Assemblea nazionale della Federazione italiana dei pubblici esercizi (Fipe di Confcommercio).

È stato il presidente della Federazione, Erminio Alajmo, a rivelare i dati, in termini numerici ed economici, dei locali che hanno dichiarato la serrata durante lo scorso anno: sono 345 in meno i ristoranti e 360 i bar in meno, al netto delle aperture, per il 2012.

Le zone più a rischio Venezia e Verona, la prima con il 21,7% in meno di ristoranti, la seconda, 19,5% di bar.
Per ora il dato del 2013 si ferma a -6.219 tra aperture e chiusure totali.

Per fermare questo fenomeno che ormai dilaga, servirebbe soprattutto, dice la Fipe: «Intervenire sulla fiscalità, per restituire potere di acquisto alle famiglie che sono i nostri primi clienti».

Alice Bianco

[26/11/2013]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements
sponsor