martedì 18 Gennaio 2022
12.3 C
Venezia

IN SPIAGGIA CON IL CANE | Natura e iniziative

HomeAltre NotizieIN SPIAGGIA CON IL CANE | Natura e iniziative

NOTIZIE ANIMALI | Compie 16 anni e vuole festeggiare subito questo importante compleanno BAUBEACH, la prima spiaggia per cani liberi e felici di Italia, che ha riaperto i battenti giovedì 25 aprile, con una serie di significative e divertenti novità .
Nei 7000 metri quadri di arenile in località  Maccarese, la più libera e beata dimensione che un amante della Natura possa immaginarea due passi da Roma, la spiaggia, gestita dall’omonima Associazione presieduta da Patrizia Daffinà , vive ed offre dal 1998 un servizio senza precedenti che è stato da molti adottato da esempio.

Dall’alba al tramonto, sette giorni su sette, sarà  possibile per i Soci godere delle molteplici proposte, tra servizi ed eventi collaterali, a cominciare dal kit di ingresso dedicato (ciotolina, snack, bustine igieniche, ombrellino parasole, assistenza e copertura assicurativa all’interno della struttura) fino alle competizioni sportive tout court. Da quest’anno, infatti, l’Associazione è diventata una ASD ed organizzerà  non solo corsi di zooantropologia, assistenza veterinaria 10 ore al giorno, minicorsi di pronto soccorso veterinario, incontri e feste animaliste e ambientaliste con le principali Associazioni riconosciute, ma anche tante proposte sportive, di quelle più compatibili con lo “stile Bau”.

Via libera dunque allo Yoga (Yoga & Bau armonia) – il primo corso di Yoga con il cane accanto della storia, che si svolgerà  sotto la guida della splendide insegnanti del Centro Vitala Yoga di Fregene – al Bau loving the sea – ovvero la socializzazione in acqua con il cane e la propedeutica per il salvataggio in acqua con l’istruttore FIV Corrado Trelanzi – alla Vela, con l’innovativo BAUskipper (corso di vela con cane a bordo, oltre che per bambini e adulti in gruppo), con il fantastico campione internazionale Claudio Barbuzza del Fregene Surf Club, appena tornato dalla Nuova Zelanda.

Anche la fisionomia della spiaggia, vivrà  un rinnovamento grazie alla presenza di importanti Aziende che collaboreranno alla creazione di un’area ristoro bio di notevole impatto visivo e zero impatto ambientale, dove si potranno trovare cibi e bevande, scelte con una particolare attenzione alla tutela ambientale e della salute, un’area Beauty per cani gestita da una professionista del settore, che proporrà  prodotti naturali, totalmente ecocompatibili, l’area Sport, con campo di Beach Volley, Beach Tennis e piccole curiosità  ad uso dei Soci e dei loro cani, i veri ed indiscussi protagonisti di questo luogo magico e ormai storico.

Tra le novità  anche un interessante Workshop di fotografia, teorico e pratico e suddiviso in più livelli, in collaborazione con Claudia Candido, che svilupperà  particolare attenzione agli scatti sugli animali, ma anche gli originali corsi di Rock painting per bambini dai 6 ai 12 anni per sviluppare l’innata creatività  individuale e vivere un'esperienza artistica unica nel suo genere.

Sempre e comunque le Associazioni che si occupano di cani senza famiglia troveranno in Baubeach ospitalità  gratuita per incentivare le adozioni dei cani meno fortunati degli Ospiti della spiaggia, con lo slogan ormai storico “Due è meglio di uno!”

Baubeach è un’iniziativa che gode del patrocinio della Regione Lazio e della Provincia di Roma

Per tutte le informazioni e il calendario completo degli eventi:349.2696461


[[email protected]]

Riproduzione Vietata
[27/04/2013]


Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

pubblicità

Cognato circuisce ragazzina di 12 anni con regali e ne approfitta sessualmente, Tribunale di Venezia: niente patteggiamento

Ha abusato sessualmente di una ragazzina di 12 anni. Il responsabile è il cognato che di anni ne aveva ben più di trenta. Ne ha abusato ripetutamente ammaliandola con regali e regalini per confonderla. Finché la scuola si è accorta che...

La confessione di chi è “scappato” da Venezia: “Vetrerie, portieri, bugie…”. Lettere al giornale

In risposta alla lettera al giornale: "Il lusso dei grandi alberghi veneziani porta ricchezza? La confessione di Jacopo, portiere per 5 anni". Il sistema delle vetrerie è stato creato grazie alle sale, praticamente dei supermercati del vetro ( dove gira anche vetro...

“So venexian de aqua, abito in campagna, Venezia resta la mia città”. Lettere

In risposta alla letterea: "Go fato ben a andar via (da Venezia) chea volta e no me dispiaxe proprio”. So venexian de aqua... nato nei anni cinquanta... abito in campagna a Mestre... sì, Mestre per i venexiani... se campagna... anca Mian e...

Un Campagnolo a Venezia: la venezianità vista da un Millennial boy. Lettere

UN CAMPAGNOLO A VENEZIA: la venezianità vista da un Millennial boy Fin dai primi giorni di scuola superiore nel centro storico veneziano, il biglietto da visita da parte dei miei nuovi compagni e compagne di classe è stato questo: -“Da dove ti vien,...

“I veneziani DOC non hanno mai fatto niente: mille sigle, associazioni, solo per blaterare…”. Lettere

In risposta alla lettera: "Limitare il turismo per una ristretta parte di residenti di Venezia? Follia”. Il signor Francesco dimentica che Venezia è il capoluogo ( seppur bistrattato) e, il resto attorno è : centro storico, residenziale, ecc ecc. Spero per i suoi...

Sciopero Actv a Venezia: la gente “assalta” il motoscafo che fa finecorsa [video]

Qualcuno a bordo già lo sospettava: quel motoscafo era "anonimo", cioè senza cartello di linea. In più, ad ogni fermata precedente (Tre Archi, Madonna dell'Orto, ecc..), il marinaio ripeteva diligentemente "Solo Fondamente Nove", quindi assomigliava in tutto e per tutto ad...

“Mi sono trovata visitatori alle spalle in casa mia! Io grido e loro: ‘Ma non è tutto Biennale?’ “

L'articolo che avete pubblicato ieri sui turisti per la Biennale alla Celestia contiene un grande fondo di verità. Dopo averlo letto mi sono decisa a scrivervi per raccontarvi un fatto che mi è appena accaduto. Abito in una laterale di via Garibaldi,...

Mestrino condannato per violenze sessuali alla bimba di 6 anni

Venezia. Un abominevole abuso ai danni di una bambina di sei anni. Le parole, la sentenza e le pene adeguate all’orrore di questo abominevole abuso, le assegnerà la Giustizia a colui che si stenta a chiamare uomo, colui che ha commesso reati...

Controluce di Venezia. Foto di Iginio Gianeselli

Controluce. Splendido effetto, se ben usato, che marchia i toni chiaroscuri. Venezia, come sempre, si presta come splendida modella e lo scatto non può che essere affascinante. Grazie a Iginio per la foto. didascalia: Controluce di Venezia autore: Iginio Gianeselli invia una foto torna all'archivio delle foto

“Venezia è patrimonio del mondo e non appartiene ai veneziani di adesso”. Lettere

In risposta alla lettera: "Le colpe dei veneziani e dei ‘venezianassi’. Venezia è patrimonio del mondo e non appartiene ai soli veneziani, specialmente quelli di adesso che non l’hanno davvero fondata. Tanto sbraitano contro il turismo /petrolio della città, ma in fondo cos’altro...

“I veneziani DOC non hanno mai fatto niente: mille sigle, associazioni, solo per blaterare…”. Lettere

In risposta alla lettera: "Limitare il turismo per una ristretta parte di residenti di Venezia? Follia”. Il signor Francesco dimentica che Venezia è il capoluogo ( seppur bistrattato) e, il resto attorno è : centro storico, residenziale, ecc ecc. Spero per i suoi...

Controluce di Venezia. Foto di Iginio Gianeselli

Controluce. Splendido effetto, se ben usato, che marchia i toni chiaroscuri. Venezia, come sempre, si presta come splendida modella e lo scatto non può che essere affascinante. Grazie a Iginio per la foto. didascalia: Controluce di Venezia autore: Iginio Gianeselli invia una foto torna all'archivio delle foto