18.9 C
Venezia
mercoledì 28 Luglio 2021

‘Il Romanzo dei Windsor’, un saggio avvincente come un’opera di narrativa

HomeLibri, recensioni e nuove uscite'Il Romanzo dei Windsor', un saggio avvincente come un'opera di narrativa

La storia della monarchia inglese ha da sempre affascinato il mondo intero. Ancora ai nostri giorni non si contano la serie tv, i film e i libri che prendono spunto dalle vicende reali e raccontano ai contemporanei cittadini del mondo gli intrighi, le passioni e i tradimenti che hanno fatto arrivare gli Inglesi ad avere una delle monarchie più resistenti nei secoli.

Non è da meno Antonio Caprarica che con il suo libro ‘Il romanzo dei Windsor’, edito da ‘Sperling & Kupfer’ si concentra sulla discendenza dell’attuale regina Elisabetta, conducendoci per mano in un viaggio che ci porta a conoscere i segreti dei Windsor ma anche dei loro antenati dei Sassonia-Coburgo-Gotha, degli Hannover e, ancora prima, degli Stuart e Orange.

Attraverso un saggio scritto però sotto forma di racconto avvincente, Caprarica ci regala uno sguardo inedito, soprattutto qui in Italia e in special modo per chi guarda con fare superficiale la monarchia d’oltre manica.

‘La monarchia va tenuta al riparo dai raggio del sole, che ne distruggerebbero il mistero e la magia’, diceva il giornalista britannico dell’800 Walter Bagehot, ma con questa opera il nostro giornalista smentisce ben presto la citazione. Caprarica, infatti, pur portandoci i reali ad un livello umano, a cittadini poi non così diversi da noi con le loro paure, manie e sogni, ci regala anche un ritratto di raro coinvolgimento, dove i protagonisti assumono quell’aurea magica che solo i personaggi dei romanzi più riusciti riescono a trasmettere al lettore.

Mille facce di una stessa medaglia, ma sempre piena di fascino, di intrighi e di amore, di senso del dovere e voglia di sperperare la propria fortuna e, a volte, anche il proprio onore.

La partitura con cui Caprarica decide di costruire il libro è intelligente e non segue l’ordine cronologico di fatti, ma procede per raccordi e similitudini, creando un intreccio così più interessante e coinvolgente, che ti tiene legato alle pagine nemmeno fossimo davanti ad uno dei gialli più riusciti di Agatha Christie.

‘Il romanzo dei Windsor’ è avvincente come un romanzo storico, affascinante come un documentario, ricco di suspance (in alcuni tratti) come un thriller e romantico come un romanzo rosa. Da non perdere.

[10/04/2014]

Riproduzione vietata

Il romanzo dei Windsor Antonio Caprarica

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie e speriamo che tu possa tornare a trovarci presto, in modo da poterti essere ancora utili con il nostro giornale libero e gratuito.