16.3 C
Venezia
martedì 21 Settembre 2021

H3N2, ALLARME INFLUENZA IN AMERICA | Nove morti

HomeMondoH3N2, ALLARME INFLUENZA IN AMERICA | Nove morti

E' scoppiato negli USA l'allarme influenza. E' nientemeno che il governatore dello Stato di New York, Andrew Cuomo, a lanciare l'allarme dichiarando ai media e alla popolazione lo stato di emergenza. Era da almeno cinque anni che l'influenza non si sviluppava con una pandemia così virulenta.
Il virus sta letteralmente flagellando gran parte degli Stati Uniti ed ha già  provocato diverse vittime, tra cui almeno 20 bambini.
La decisione del governatore Cuomo di rendere pubblica la drammaticità  della situazione è tesa ad agevolare la spinta verso le farmacie per inoculare il vaccino a tutta la popolazione non ancora immunizzata, dai6 mesi di vita in sù. Il temibile virus di quest'anno è l'H3N2.
Il virus è uno dei più virulenti mai riscontrati. L' H3N2 è capace di colpire anche chi si era premunito vaccinandosi.
La Federal and Drug Administration (FDA) invita comunque tutti a vaccinarsi, soprattutto i piccoli e gli anziani. Le scorte di vaccino – si informa – sono ancora disponibili.
“Tutti i cittadini devono avere accesso al vaccino e rapidamente”, ha detto il governatore. I casi di contagio registrati nello Stato sono già  quasi 20.000, contro i 4.400 di tutto l'anno 2012.
L'emergenza americana riguarda 47 Stati, e quello più colpito resta il Massachusetts, con gli ospedali della capitale Boston rimasti a corto di posti letto.

Mario Nascimbeni
[redazione@lavocedivenezia.it]

Riproduzione Vietata
[13/01/2013]


Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements
sponsor