No Grandi Navi a Venezia, la protesta sul campanile

ultimo aggiornamento: 23/05/2014 ore 13:45

134

no grandi navi a venezia protesta campanile

Blitz del comitato No Grandi Navi in piazza San Marco ieri mattina, alcuni attivisti sono saliti sul campanile e hanno srotolato un lungo striscione con la scritta “7-8 giugno No grandi navi. Big ships. Ora e mai più”.

La scritta in italiano e inglese aveva l’obiettivo di richiamare l’attenzione su quella che sarà la prossima manifestazione di protesta del comitato contro il passaggio delle navi da crociera in laguna, prevista per il 7 e l’8 giugno prossimi. Il 7 giugno è programmato un corteo che partirà da Piazzale Roma fino alle porte del terminal della marittima con l’obiettivo di disturbare la partenza delle navi turistiche, l’8 giugno vedrà invece iniziative pacifiche di informazione.

La manifestazione di questa mattina, all’arrivo della Polizia e degli agenti della Digos, è poi continuata pacificamente all’ombra del “Paron de casa”, dove i manifestanti hanno srotolato a terra il lungo striscione e hanno sfilato con le bandiere del comitato e con quelle del gonfalone di San Marco. Le forze dell’ordine valuteranno ora se procedere nei confronti dei dimostranti per la manifestazione pubblica non autorizzata.

Giorgia Pradolin

[23/05/2014]

Riproduzione vietata

Riproduzione Riservata.

 

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here