5.9 C
Venezia
giovedì 02 Dicembre 2021

Comitatone, Orsoni: ‘Grandi Navi per il canale Malamocco-Marghera’

HomeNotizie Venezia e MestreComitatone, Orsoni: 'Grandi Navi per il canale Malamocco-Marghera'
la notizia dopo la pubblicità

Grandi Navi per il canale Malamocco-Marghera

Al termine del cosidetto Comitatone,il sindaco di Venezia dichiara: « Grandi Navi per il canale Malamocco-Marghera, è la soluzione più ovvia ».

Orsoni ha comunque espresso soddisfazione per aver fatto parte della cansultazione: «Una svolta, alla luce del nuovo modo di affrontare la questione: finalmente si coinvolge la Città sulle decisioni che riguardano le sue sorti».

Tornando al problema del traffico delle navi da crociera, il sindaco di Venezia ha ribadito il suo pensiero: le Grandi Navi per il canale Malamocco-Marghera sono la soluzione più ovvia.

«Tutte le alternative al passaggio delle grandi navi al Bacino di san Marco valutate finora prevedono una modificazione del regime idraulico della Laguna. Il canale Malamocco-Marghera – ha aggiunto – fu costruito proprio per allontanare le grandi navi dalla città. Oggi il fenomeno è sostanzialmente lo stesso ed é naturale che questo canale sia quello più adatto all’uso. Attraverso il Vittorio Emanuele, con aggiustamenti limitati, – ha detto ancora – si può raggiungere la Marittima. Utilizzare i canali che ci sono, senza affrontare nuovi scavi in Laguna, mi pare una decisione in armonia con le leggi vigenti, senza necessità di Legge Obiettivo: una soluzione banale, e la più ovvia. L’uso del Vittorio Emanuele potrà essere governato dalle autorità competenti con un sacrificio limitato che mi pare possa essere affrontato alla luce dell’interesse primario di Venezia e della sua Laguna» ha affermato Orsoni.

Il sindaco ha ringraziato il governo per aver accettato la richiesta di convocare il Comitatone, sede idonea a discutere di questo importante argomento, stigmatizzando comunque la mancanza di convocazione del Comune di Venezia in altri tavoli nonostante le reiterate richieste, sedi e tavoli ritenuti comunque impropri perchè, ha detto il sindaco: «qualsiasi decisione non può prescindere dal coinvolgimento della Città».

Redazione

[30/04/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

Cinema Santa Margherita: avevamo i pantaloni corti

La Venezia che era. Quella in cui siamo nati e cresciuti. Per molti l'unica vera, intesa come città. La foto risale agli anni 50-60. A quei tempi la città era ricca di sale cinematografiche che attiravano sempre un grande pubblico soprattutto nei...

Impiegati d’albergo: “Non siamo noi il male di Venezia, non dimenticateci”. Lettere

  "Anch'io voglio tornare a lavorare ma..." Breve racconto di una receptionist di un hotel di lusso   Ormai sono mesi che, con l'albergo chiuso, vivo solo "grazie" alle briciole della cassa integrazione. Voglio tuttavia ricordare a tutti che prima non era la terra promessa come...

Tornelli a Venezia per gli arrivi: a volte ritornano

Con il turismo che ha ripreso e le folle a Venezia si ripropone il problema del controllo dei flussi. Ritornano i tornelli che non saranno come quelli installati nel 2018 ai piedi dei ponti di Calatrava e degli Scalzi in previsione...

Bella giornata a Venezia rovinata da una dimenticanza: 184 euro di multa Actv

Buongiorno, sono una studentessa 25enne in corso di laurea magistrale e vorrei raccontarVi quanto accadutomi stamane 02/04/2017, al ritorno dalla "So e Zo per i ponti" a Venezia. Premetto di aver passato una bellissima mattinata in compagnia del mio fratellino e di un...

Come e’ morta Marilyn Monroe? giallo risolto dopo 51 anni in un libro

La Morte di Marilyn Monroe è uno dei più grandi misteri che costellano la storia americana. Ora, dopo 51 anni, la verità su Come e' morta Marilyn Monroe, venuta a mancare il 4 agosto del 1962, potrebbe essere svelata da un...

Le sirene esistono? Ecco un video reale di pescatori per farvi riflettere e decidere (video non manipolato)

Le sirene sono personaggi leggendari che hanno sempre accompagnato la mitologia di tutte le culture. In tempi moderni la questione si è ulteriormente arricchita grazie all'avvento di telecamere più economiche, così sono cominciati a circolare sedicenti video che le riprendevano. Le sirene...

Actv, dipendenti, utenti, sindacato: chi ha ragione?

Filt Cgil giudica severamente il sistema dei trasporti, fino a definirlo indecente e vergognoso, l'azienda accusa il sindacato di spacciare fake news...

Jesolo: cani in spiaggia, perché in pochi rispettano le regole? Perché nessuno le fa rispettare?

Come ogni anno, decido di trascorrere qualche giorno di vacanza a Jesolo con la mia compagna e il nostro bimbo di un anno e mezzo. Dato che non abbiamo esigenze particolari, andiamo in spiaggia libera, in modo da avere più spazio...

Mobbing e lavoro. Quando il mobbing è «illusione». Perché promesse di vari avvocati sono spesso «processualmente» irrealizzabili

Questo breve articolo non ha come scopo quello di citare giurisprudenza complessa o iniziare discorsi astratti e bizantini sul mobbing che non servono ad altro che a tediare il lettore nella migliore delle ipotesi o a creare false aspettative nella peggiore....

Processo del lavoro e prova per testimoni: la delicata posizione del collega-testimone

In questo articolo analizzeremo la delicata posizione del testimone all'interno del processo del lavoro e come tale problematica stia evolvendo alla luce della crescente precarizzazione della forza-lavoro. Nel rito speciale del lavoro, come più in generale nel processo civile, è ammessa la...

Venditori abusivi e forze di polizia, il dibattito dei nostri lettori

Questo articolo qui sotto ha avuto la capacità di aprire un acceso dibattito tra alcuni nostri lettori in merito alla questione dei venditori ambulanti abusivi a Venezia. Tutte le posizioni sono rispettabili e dettate da valutazioni personali di logica e di coscienza...

“Mi sono trovata visitatori alle spalle in casa mia! Io grido e loro: ‘Ma non è tutto Biennale?’ “

L'articolo che avete pubblicato ieri sui turisti per la Biennale alla Celestia contiene un grande fondo di verità. Dopo averlo letto mi sono decisa a scrivervi per raccontarvi un fatto che mi è appena accaduto. Abito in una laterale di via Garibaldi,...