20.8 C
Venezia
martedì 27 Luglio 2021

Grandi Navi a Venezia: Orsoni, Pd e Sel lo appoggiano, Vtp gli è contro

HomeMestre e terrafermaGrandi Navi a Venezia: Orsoni, Pd e Sel lo appoggiano, Vtp gli è contro

grandi navi a venezia

Ordinanza sì, ordinanza no? A metà della settimana scorsa, il sindaco di Venezia, Giorgio Orsoni aveva annunciato che entro il weekend avrebbe obbligato gli organi competenti a prendere una rapida decisione, riguardo al problema Grandi Navi. Pd e Sel si sono schierati insieme al primo cittadino, mentre Sandro Trevisanato, presidente di Venice Terminal Passeggeri (Vtp), ha definito la futura ordinanza ‘’un provvedimento debole e potrebbero esserci dei danni patrimoniali’’.

Il Pd, dal portavoce neosegretario, Emanuele Rosteghin, afferma: ‘’Consideriamo la proposta del sindaco come un forte stimolo a tutti per trovare velocemente la migliore soluzione’’, d’accordo anche il senato veneto, Felice Casson, da sempre concorde nell’accelerare i tempi.

Deciso sì, arriva anche dal ‘’Comitato No Grandi Navi’’, convinti che ‘’solo la mobilitazione popolare possa dare la spallata decisiva’’.

L’Udc invece, sembra essere l’unico partito a schierarsi con Trevisanato, avendo affermato di essere nettamente contrario alla proposta del sindaco.

Venerdì scorso intanto, a Roma, vi è stato il primo vertice tra il Ministro delle Infrastrutture, Maurizio Lupi, il neo Ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti e la sottosegretaria al Ministero dei Beni Culturali, Ilaria Borletti Buitoni, in cui i ministri hanno analizzato i nuovi percorsi per arrivare alla Marittima (Canale Contorta-Sant’Angelo e quello dietro alla Giudecca).

A tal riguardo, Beppe Caccia (In Comune) ha affermato che ‘’le prime ipotesi da scartare sono proprio quelle che vanno a manomettere la laguna’’, mentre Trevisanato ha dichiarato che a lui va benissimo sia il Contorta-Sant’Angelo, che il Canale dietro alla Giudecca, migliore la seconda proposta, perché consentirebbe di dividere traffico commerciale da quello turistico.

Redazione

[14/04/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie e speriamo che tu possa tornare a trovarci presto, in modo da poterti essere ancora utili con il nostro giornale libero e gratuito.