26.6 C
Venezia
sabato 31 Luglio 2021

Gran Galà della Lirica previsto domenica al Geox di Padova rinviato

HomeConcerti e liveGran Galà della Lirica previsto domenica al Geox di Padova rinviato

teatro geox padova zed spettacoli

Il Gran Galà della Lirica, previsto al Gran Teatro Geox domenica 6 aprile, è stato spostato al giorno 8 novembre. I biglietti già acquistati rimangono validi con le stesse modalità di fruizione e sono già in vendita i biglietti per la nuova data.

Rimane l’occasione di una serata straordinaria: dopo il successo del 2013, infatti, torna al Gran Teatro Geox il Gran Galà della Lirica.

Sul palco quattro importanti nomi della lirica internazionale, come la soprano Raffaella Battistini, il tenore Ernesto Grisales, la mezzo soprano Anna Maria Chiuri e il baritono Alberto Gazale. Ad accompagnarli l’Orchestra Sinfolario, diretta dal Maestro Roberto Gianola, istituzione che dal 2001 si è esibita nei più prestigiosi contesti in Italia e all’estero.

Il coro sarà quello della Città di Rimini, diretto da Gaetano Salvemini.

Il programma prevede un emozionante viaggio nel ‘900 italiano, tra Puccini e Verdi, con alcune sorprese come Saint Saens o Arrigo Boito.

La Tosca, il Trovatore, il Nabucco, la Bohème, Madama Butterfly, Don Carlo: quella che andrà in scena sarà la storia della lirica mondiale, fatta di emozioni, passioni, vita e morte.

Il Gran Teatro Geox torna quindi a proporre una serata dedicata alla tradizione della lirica italiana, come fu nel 2013 con il sentito omaggio a Giuseppe Verdi.

I biglietti sono in vendita a partire da € 23 (ridotto 7 – 10 anni € 12). Per informazioni 049/8644888

Interpreti:
Soprano: Raffaella Battistini
Tenore: Ernesto Grisales
Mezzo Soprano: Anna Maria Chiuri
Baritono: Alberto Gazale
Orchestra Sinfolario
dir. Roberto Gianola ( in cartellone quest’anno al filarmonico di Verona)
Coro Lirico “Città di Rimini ” dir. Gaetano Salvemini

Il programma
G. Puccini: da Tosca “Vissi d’arte”(soprano)
G. Puccini: da Tosca “Recondita Armonia”(tenore)
G. Verdi: da Trovatore “ Stride la vampa”( mezzo soprano)
G. Puccini: Coro a bocca chiusa dalla Madama Butterfly ( coro)
G. Puccini: da Tosca “Lucevan le stelle”
G. Verdi. da Nabucco “ o dischiuso il firmamento”
G. Puccini: Intermezzo da Manon Lescaut ( orchestra)
G. Puccini: ”Boheme “Mi chiamano Mimì”
G. PUCCINI “ BOHÈME “Che penna infame” (Tenore e Baritono)
A. Boito da Metistofele ”l’altra notte in fondo al mare”
C. Saint Seans:da Sansone e Dalila Mon coeur (n mezzo soprano)
G. Puccini: Intermezzo da Gianni Schicchi
G. Verdi: da Nabucco “Va pensiero”( coro)
A. Boito da Metistofele : Dai campi, ai prati ( tenore)
G. Puccini: da Madama Butterfly “Un bel dì vedremo” ( soprano)
G. Verdi: da Don Carlo “ Carlo ascolta” ( baritono)
G. Puccini: Tosca Te deum ( coro e baritono)
G. Puccini: da Tosca duetto Mario Mario duetto soprano e tenore)

Gran Galà della Lirica – Il Novecento Italiano
8 novembre 2014, ore 21,30
Gran Teatro GEOX – Padova

Paolo Pradolin

[05/04/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.