25.1 C
Venezia
mercoledì 28 Luglio 2021

Google Car, la nuova auto che si guida da sola

HomeNotizie NazionaliGoogle Car, la nuova auto che si guida da sola

Google car

Direttamente da Mountain View, America, arriva la nuova vettura che si guida da sola: è la Google Car. Un’auto senza volante, freno ed acceleratore, che potrà raggiungere i 40km/h e potrà trasportare due persone.

È l’automobile del futuro e a produrla è il colosso informatico statunitense Google. L’azienda infatti, ha pensato di affidare ad un software la responsabilità di guidare. Dall’esterno ricorda il design della vecchia 600 Fiat, all’interno è dotata di due posti, anche se non propriamente comodi e la velocità è stata bloccata a 25 miglia all’ora, (40,2 km orari).

L’auto si muoverà in risposta a dei sensori che le indicano dove andare, consentendo però ai passeggeri, di poter avere un minimo di controllo: fermarla con un tasto per lo stop e uno schermo per monitorare la rotta che viene seguita.

Sergey Brin, co-fondatore di Google ha commentato soddisfatto: ‘’La principale ragione per cui abbiamo deciso di costruire questo prototipo è che possiamo fare meglio di quanto non facciano le auto esistenti. Questo progetto può cambiare la vita per coloro che oggi non sono serviti bene dai trasporti’’.

Il prototipo, mostrato in un video dalla stessa Google, è ancora in fase di sperimentazione e per ora, ne verranno realizzati solamente cento esemplari, che entro il prossimo anno potranno circolare nelle strade californiane.

Redazione

[29/05/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie e speriamo che tu possa tornare a trovarci presto, in modo da poterti essere ancora utili con il nostro giornale libero e gratuito.