Giracittà a Venezia, parte il piano degli aggiustamenti

ultimo aggiornamento: 14/04/2014 ore 19:30

122

Vaporetto Giracittà

Dopo le continue proteste, da oggi ci saranno le prime modifiche ai Giracittà.

Si comincia con le linee 5.1 e 5.2 che si fermeranno fino a mezzanotte a riva De Biasio, Celestia, Bacini e su richiesta alla Certosa.

Questo è il primo dei sei punti pensati per cercare di venire incontro alle esigenze dei pendolari e sistemare i problemi dei nuovi orari entrati in vigore da meno di un mese.

Le proposte di miglioramenti ai Giracittà sono state pubblicate giovedì dall’assessore Ugo Bergamo e da Actv, assieme alla commissione Mobilità con presenti Luigi Giordani e il vicepresidente Pino Toso, entrambi del Pd.

Si pensava di dover aspettare il nulla osta della commissione di oggi, invece si parte subito, almeno con il primo punto, con i consiglieri pronti a controbattere.

Il nuovo piano con tutte le modifiche prevede che si introduca una corsa per gli studenti di Murano alle 7.11, due corse dirette in stazione e piazzale Roma tra le 17 e le 18 per chi lavora all’Arsenale, un collegamento tra le 20.07 e le 20.37 e uno alle 23.54 tra piazzale Roma e Lido.

A questo, Actv vuole aggiungere corse ogni 20 minuti per le linee 4.1, 4.2 e 5.2. Ma per farlo dovranno essere eliminate corse dalla 2.7 e dalla 5.1, si presume all’ora di pranzo e nel primo pomeriggio.

Questo però porterà di sicuro nuove proteste da parte di chi abita a Cannaregio che già si lamenta di avere poche corse di 5.2. Intanto da Punta Sabbioni i pendolari chiedono il ritorno del collegamento delle 6.30 e chi abita a Murano vorrebbe nuovamente la corsa delle 23.43 che parte da Fondamenta Nuove.

Redazione

[14/04/2014]

Riproduzione vietata

Riproduzione Riservata.

 

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here