22.7 C
Venezia
sabato 31 Luglio 2021

Gianna Nannini: ‘Non ho evaso le tasse’. Il legale: ‘Fatti molti errori’

HomeCronacaGianna Nannini: 'Non ho evaso le tasse'. Il legale: 'Fatti molti errori'

gianna nannini accusata di evasione fiscale

Gianni Nannini sarebbe caduta in un vortice fiscale senza motivo, è il fratello, Alessandro Nannini, ex pilota di Formula Uno, che lo conferma per primo: «Mia sorella ha sempre pagato le tasse per le abitazioni e tutto ciò che ha in Italia. Sono state dette anche delle cose non esatte come il fatto che mia sorella abbia una vera e propria scuderia di cavalli».

Un’altra conferma arriva dal legale della cantante: «Nessuna evasione fiscale, nessuna violazione di leggi e nessun utilizzo di società fittizie» dichiara l’avvocato Giulia Bongiorno, legale di Gianna Nannini, «in relazione alle notizie apparse oggi sulla stampa in merito ad una presunta evasione fiscale della società Gng Musica», di cui la rockstar «era amministratore». Il legale, convinta che sarà accertata la «buona fede» dell’artista, ha rilevato «che dalla lettura delle prime carte si evince che la ricostruzione degli inquirenti è densa di errori».

Gianna Nannini, 60 anni a giugno, è accusata di aver sottratto al Fisco 3 milioni e 750mila euro interponendo tra la sua società milanese, la Gng Musica srl, e le case discografiche Sony e Universal una società di diritto irlandese e un’altra di diritto olandese. In questo modo avrebbe, il condizionale è d’obbligo fino a fine delle indagini, al Fisco italiano le royalties dei dischi e dei concerti, delocalizzandole in Stati in cui la tassazione è più favorevole. Con parte di quei guadagni la cantante avrebbe comperato anche un appartamento nel quartiere londinese di South Kensington.

Redazione

[06/04/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.