Film gay a scuola, le proteste dei genitori

101

Film gay a scuola

Proteste oggi a Treviso: la proiezione di un film gay a scuola ha scatenato le vivaci proteste dei genitori dei ragazzi.
Il film, proiettato in un scuola media trevigiana, parla della storia di un padre che lascia la famiglia per andare a vivere con un altro uomo.

Un centinaio di genitori hanno così vivacemente protestato segnalando il loro disappunto al sindaco di Treviso, Giovanni Manildo.

«Non siamo persone omofobe – ha precisato uno dei dei genitori -, ma pretendiamo di essere almeno messi al corrente in anticipo di certi contenuti. Avremmo voluto ci fosse stata una discussione preventiva, sarebbe stato necessario un filtro».

Il video, inserito nel programma di educazione sentimentale dell’Usl 9 per le scuole secondarie inferiori, ha scatenato la reazione dei genitori che lamentano, tra l’altro, che tra i loro figli «non tutti sono ancora pronti ad affrontare simili tematiche».

Redazione

[15/05/2014]

Riproduzione vietata

Riproduzione Riservata.

 

Una persona ha commentato

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here