29.8 C
Venezia
sabato 31 Luglio 2021

Film gay a scuola, le proteste dei genitori

HomeNotizie VenetoFilm gay a scuola, le proteste dei genitori

Film gay a scuola

Proteste oggi a Treviso: la proiezione di un film gay a scuola ha scatenato le vivaci proteste dei genitori dei ragazzi.
Il film, proiettato in un scuola media trevigiana, parla della storia di un padre che lascia la famiglia per andare a vivere con un altro uomo.

Un centinaio di genitori hanno così vivacemente protestato segnalando il loro disappunto al sindaco di Treviso, Giovanni Manildo.

«Non siamo persone omofobe – ha precisato uno dei dei genitori -, ma pretendiamo di essere almeno messi al corrente in anticipo di certi contenuti. Avremmo voluto ci fosse stata una discussione preventiva, sarebbe stato necessario un filtro».

Il video, inserito nel programma di educazione sentimentale dell’Usl 9 per le scuole secondarie inferiori, ha scatenato la reazione dei genitori che lamentano, tra l’altro, che tra i loro figli «non tutti sono ancora pronti ad affrontare simili tematiche».

Redazione

[15/05/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta: una persona ha già commentato

  1. “Non siamo persone omofobe – ha precisato uno dei dei genitori -, ” già, lo precisano tutti, poi chissà perché di tutti i video solo quello suscita clamore.

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.