Fieracavalli di Verona, l’appuntamento equestre che galoppa sempre più verso il successo

ultimo aggiornamento: 12/11/2013 ore 13:25

137

fieracavalli a verona successo

Dal nostro inviato. Verona. 115 edizioni e 158 mila visitatori. Si è chiusa così ieri 10 Novembre l’edizione annuale di Fieracavalli a Verona. Con un record di presenze che ha superato di oltre 2000 visitatori le presenze del 2012.
Una rassegna all’insegna dello sport e dello spettacolo, profondamente diversa dalle origini di oltre un secolo fa. Fatta di animali per la fatica e il lavoro nei campi.
Una Fiera che si ha saputo adeguarsi ai tempi con quattro giorni di gare sportive come la Coppa del Mondo di salto ostacoli e tre serate sold out del Gala d’Oro Opera.

Proprio domenica mattina si è svolta l’unica tappa italiana della Coppa del Mondo di salto agli ostacoli. Tra gli sfidanti vanno sicuramente ricordati gli otto concorrenti della Top Ten della Longines Ranking List della Federazione equestre internazionale, l’azzurro Luca Moneta (secondo la scorsa edizione), Athina Onassis de Miranda e la spagnola Marta Ortega-Perez, figlia di Amancio Perez proprietario del marchio Zara.


Fiercavalli non si è però scordata dei semplici appassionati che hanno potuto trovare, girando nei vari stand i più importanti marchi nazionali ed internazionali di articoli per l’equitazione, attrezzature tecniche, veterinaria, alimenti per cavalli e complementi country per maneggi e scuderie.

L’equitazione non è più un mondo esclusivo, la passione è oramai trasversale sia nelle età che nelle fasce sociali. A partire dai bambini, ventimila visite che hanno avuto il loro “battesimo della sella”, fino ai venticinquenni. La federazione italiana equestre, conta sedicimila tesserati.

Importante anche il riscontro internazionale che ha visto i debutti di Russia e Marocco e presenze significative da Israele, Macedonia, Croazia, Slovenia, Turchia, Repubblica Ceca, Svizzera, Romania.


Il Presidente di VeronaFiere Ettore Riello, ha evidenziato come la “Fieracavalli” sia una presenza indissolubile dalla città. Nata proprio con la fiera nel 1898.

Mattia Cagalli

[11/11/2013]

Riproduzione vietata

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here