0.2 C
Venezia
martedì 30 Novembre 2021

Crisi: alla Fenice i concerti del Ducale, stop cinema San Polo, tagli ovunque

HomeNotizie Venezia e MestreCrisi: alla Fenice i concerti del Ducale, stop cinema San Polo, tagli ovunque
la notizia dopo la pubblicità

Fenice concerti palazzo Ducale

I tre concerti a Palazzo Ducale, organizzati nell’ambito del Festival dell’estate dalla Fondazione del Teatro La Fenice di Venezia, saranno riprogrammati all’interno del Teatro La Fenice a partire da quello, attesissimo, di Paolo Conte previsto il 2 luglio con inizio alle ore 21.00.
Gli acquirenti dei biglietti in prevendita potranno ottenere il cambio dei posti presentando il tagliando presso la biglietteria del Teatro La Fenice, il servizio sarà operativo a partire da mercoledì 2 luglio sino all’inizio dei singoli spettacoli.

“L’apertura del Cortile di Palazzo Ducale, che ci era già stata concessa dal Comune e dalla Sovrintendenza con la consueta disponibilità, – ha dichiarato il Sovrintendente Cristiano Chiarot – avrebbe comportato degli oggettivi oneri economici e finanziari che, in questo momento, avrebbero gravato in modo sensibile sul nostro bilancio. Credo sia soprattutto importante mantenere la programmazione di tutti gli appuntamenti del Festival dedicato alla “Civiltà musicale di Venezia” che con l’ampia proposta operistica, sinfonica e coreografica arricchisce il cartellone culturale dell’estate di Venezia”.

Ma la crisi, economica e di istituzioni, a Venezia non colpisce certo solo la Fenice. A forte rischio è tutta l’attività sociale del welfare gestito dal Comune, in pericolo, ad esempio, vi sono i contributi all’affitto e l’assistenza domiciliare, oltre a tutte le risposte alle situazioni di indigenza.

Tornando a cultura e spettacolo, sembra ormai certo sia saltata quest’anno l’arena di San polo. In realtà con una scelta che non sembra molto popolare perchè il cinema all’aperto pare fosse in pareggio di bilancio con i biglietti dei veneziani.
A rischio inoltre le attività del Centro Candiani, come noto, e saltate le programmazioni del teatro Aurora di Marghera.

Paolo Pradolin

[28/06/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

Rapina in villa sul Terraglio pistole in pugno, minacciata bambina

Rapina odiosa a Mogliano, domenica sera. Sono circa le 19 e 30, quando quattro malviventi con passamontagna in faccia, irrompono nella villa sul Terraglio con le pistole in mano. Immobilizzano il proprietario, il petroliere Giancarlo Miotto di 79 anni, la moglie, e non...

Venezia conserva l’ultimo “Mussin”, l’imbarcazione settecentesca che apriva la Regata Storica

Venezia: nascosta in uno squero, al sicuro, coperta da un telo che la protegge dalle intemperie e dal passare del tempo. Sola, con se stessa, memore degli splendori del suo passato e lontana dagli sguardi indiscreti di chi potrebbe restare deluso...

Essere disabile di serie B a Venezia: se non hai la sedia a rotelle non ti credono

Cara Redazione, mi chiamo Maurizio Coluccio, 48 anni, nato a Novara, Assistente della Polizia di Stato in pensione per una malattia autoimmune rara, da esserne l'unico caso al Mondo, incurabile, tanto da dover ricorrere già per ben già due volte a trapianti...

Dal 2022 per venire a Venezia si dovrà prenotare

Venezia e overtourism: nel 2022 Venezia potrebbe essere a numero chiuso con tanto di tornelli. Dall'estate 2022 per entrare a Venezia servirà prenotare secondo il progetto. Dopo i rinvii legati anche al Covid, il Comune ha stabilito che il prossimo anno vedrà...

Commessa veneziana perde 2.900 euro col ‘phishing’ e la banca non risponde: “Colpa sua”

Banca si rifiuta di riaccreditare le somme prelevate indebitamente a una commessa di Venezia, vittima del phishing: “colpa sua”.

DEMOCRAZIA? Gnanca su le scoasse! E io pago per l’immondizia tenuta in casa

Sarà l’età con tutti i prò e tutti i contro, sarà che mi giro attorno e vedo andar tutto al rovescio, anche se la buona vista non mi manca ma, da un po’ di tempo sono cambiata, DEVO protestare, perché quello...

Il Natale che verrà: con nuovo picco di contagi priorità a salute o economia?

Caro amico ti scrivo. Tra poco sarà periodo pre-natalizio: con i numeri in continua salita priorità all'economia o ad eventuali prescrizioni?

“Alcune malattie non hanno cure dopo 40 anni, il vaccino lo hanno fatto in pochi mesi: è un miracolo”. Lettere

E' convinzione che i miracoli siano spettanza religiosa: falso! Nell'ultimo anno e mezzo è accaduto un miracolo "laico" che ha dell'incredibile. Dopo 40 anni di ricerca, nessun vaccino contro l'HIV; nessun vaccino perpetuo contro la banale influenza; nessun trattamento farmaceutico valido...

Green Pass obbligatorio: quali sono le regole

Green Pass obbligatorio, la guida: tutte le regole. Dove non si entra senza, come procurarselo, quanto dura, ecc...

“No al vaccino perché…”. Parla l’infermiere di Rianimazione: “Ecco le mie ragioni”

Troppo spesso si entra nel merito dei giudizi sul perché una percentuale di operatori sanitari rifiuti il vaccino anti-covid (non tutti i vaccini, si badi bene, essi non sono no-vax). Ecco le loro motivazioni espresse da un 'addetto ai lavori'. Gli si deve, quantomeno, l'opportuna libertà di parola, che tutti gli altri dovrebbero quantomeno fronteggiare con disponibilità all'ascolto. Questo significa essere informati.

Venezia affollata: altri 50mila. Ancora trasporti in difficoltà

"Mamma ma Venezia è sempre così affollata...?". La mamma cerca una risposta che abbia una logica, ma la risposta la possiamo dare noi: "Sì tesoro, praticamente sempre e peggiora di sabato e domenica". La scena viene colta andando verso i Gesuiti tra...

Dove si buttano le batterie a Venezia? E un cellulare? Ecco luoghi e orari: è una “ecomobile”

Forse non tutti sanno che a Venezia esiste un' "Ecomobile" acquea itinerante, che raccoglie alcune tipologie di rifiuti urbani pericolosi. Utile, pertanto, ricordarne orari e luoghi, anche perché con l’ora solare, da martedì 9 novembre, sono cambiati gli orari. E’ stata inoltre istituita...