Federico Buonavoglia, 28 anni, noto disc jockey di San Donà, ha perso la vita in un incidente questa notte

ultimo aggiornamento: 19/01/2014 ore 18:09

211

auto cappottata in un fosso morto dee jay annegato

Incidente stradale mortale questa notte a San Donà. Attorno alle 5 del mattino una Toyota che proveniva da Caorle, con a bordo tre ragazzi, è finita dentro un canale all’altezza di via Calnova.

Federico Buonavoglia, 28 anni, famoso disc jockey di San Donà, non è riuscito ad uscire da quella trappola di lamiera ed è morto annegato, in una zona dove il corso d’acqua non è più alto di un metro e mezzo.

I due amici di Federico se la sono cavata con ferite lievi: F.T., 26enne di San Donà e G.V., 33enne di Jesolo, secondo una prima ricostruzione, sono riusciti a rompere i finestrini del veicolo e a mettersi in salvo dalla macchina cappottata.

I tre stavano tornando da una serata in discoteca in cui Federico, noto in Italia e all’estero come disc jockey, aveva lavorato.

Riproduzione Riservata.

 

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here