vigili fuoco notte pompieri cabina enel splosa

Un’esplosione a Mestre ha improvvisamente deflagrato ieri notte. Verso le tre è saltata per aria una cabina elettrica dell’Enel nell’area dei centri commerciali di Mestre sul Terraglio.

Dai primi rilievi effettuati sul posto si potrebbe pensare che potrebbe essersi trattato di un gesto volontario. Sul posto, infatti, sono stati recuperati una tanica di benzina e un accendino.
Nell’immediata prossimità dell’esplosione, invece, un’auto abbandonata risultata poi rubata.

Sul posto è immediatamente giunta la polizia, assieme ai vigili del fuoco.

ASSOCIAZIONE LA VOCE DI VENEZIA 5X1000

Redazione

[02/12/2013]

Riproduzione vietata

ULTIME NOTIZIE PUBBLICATE


Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here