26.6 C
Venezia
sabato 31 Luglio 2021

Emergency compie vent’anni, un ventennio nato da un’utopia

HomeLettereEmergency compie vent'anni, un ventennio nato da un'utopia

Emergency compie vent'anni

Vent’anni dal giorno in cui abbiamo chiamato un po’ di amici, e gli amici degli amici, per presentare un’idea che sembrava un’utopia: fondare un’organizzazione per le vittime di guerra, delle mine e della povertà, curare tutti, curarli bene, curarli gratis, andare a portare aiuto dove non c’erano altre possibilità di essere aiutati.

Quella sera, grazie a tutti quelli che hanno voluto credere in questa utopia, abbiamo raccolto i primi soldi e ci siamo preparati per la prima missione di Emergency, nel Ruanda del genocidio.

E da quella sera di amici ne abbiamo incontrati tanti: i nostri volontari, i sostenitori, artisti e musicisti, i medici e gli infermieri, e grazie a tutti voi quella che sembrava un’utopia si è trasformata in Emergency. Grazie a voi questi vent’anni ci hanno portato in sedici Paesi, dal deserto alla giungla, sotto i razzi e le bombe o tra i cittadini del mondo stremati da fame e miseria, per curare una persona ogni due minuti. E li abbiamo curati bene, e li abbiamo curati gratis, e li abbiamo curati tutti.

Per tutti voi che avete reso possibile tutto questo: grazie. Un grazie lungo vent’anni.

Cecilia Strada,
presidente di Emergency

[15/05/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.