20.4 C
Venezia
mercoledì 04 Agosto 2021

E sul tratto di ferrovia tra le stazioni di Longarone e Ponte nelle Alpi cade una macchina dall’alto

HomeNotizie VenetoE sul tratto di ferrovia tra le stazioni di Longarone e Ponte nelle Alpi cade una macchina dall'alto

auto sui binari incidente treno

Un incidente che solo per buona sorte non ha avuto feriti o vittime: un’auto, senza persone a bordo, è misteriosamente caduta questa mattina sui binari, tra le stazioni di Longarone e Ponte nelle Alpi, dall’alto.

Il fatto ha comportato ritardi e l’attivazione di squadre per sgomberare i binari, causando la sospensione per alcune ore della circolazione ferroviaria sulla linea
Padova-Calalza. La circolazione è potuta riprendere verso le 11. Coinvolti sei treni regionali limitati sostituiti con bus.

L’automobile sarebbe caduta dall’alto, secondo la prima ricostruzione, perchè posteggiata in un’area privata sovrastante il punto di caduta. L’auto avrebbe anche percorso un centinaio di metri prima di cadere di sotto piombando sui binari.

Appare verosimile che il conducente l’abbia abbandonata in ‘folle’, senza la marcia inserita, e – ovviamente – senza freno a mano inserito.

Risolto il problema, è stato dato il via alle battutine che vedono ai primi posti di citazione l’universo femminile: “Sarà stata sicuramente una donna”, girava per scherzo.

Paolo Pradolin

[16/01/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché ha pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "mi piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.