20.4 C
Venezia
domenica 26 Settembre 2021

E' NATO IL ROYAL BABY | Kate ha partorito, a momenti l'annuncio ufficiale

HomeMondoE' NATO IL ROYAL BABY | Kate ha partorito, a momenti l'annuncio ufficiale

NOTIZIE MONDO | E' nato il “Royal baby”? Qualcuno pensa di sì, anche se le notizie ufficiali dicono che manchi ancora qualche ora. E' infatti iniziato questa mattina il travaglio di Kate Middleton, duchessa di Cambrige, che intorno alle 6:30 ora di Londra (le 7:30 circa in Italia) si è spostata assieme al marito William dalla residenza di Kensington Palace per essere ricoverata al St Mary's Hospital in vistadell'ormai imminente parto.

“La Duchessa si trova nelle prime fasi delle doglie”, recita il comunicato letto da una portavoce della Famiglia Reale. A quanto fa sapere Kensington Palace, Kate “sta molto bene”.

Kate Middleton è nella prima fase del travaglio, che è cominciato in maniera naturale, a Kensington Palace, dove William e Kate hanno strascorso tutto il weekend. Stando alle dichiarazioni ufficiali le condizioni di Kate proseguono regolarmente e naturalmente.

La duchessa ora si trova nel reparto maternità  della clinica 'Lindo', un'ala privata dell'ospedale londinese dove già  nacque William nel 1982. Kate è assistita dal dottor Marcus Setchell, già  ginecologo della regina Elisabetta II.

Dopo l'annuncio dell'inizio del travaglio per Kate Middleton, dalla residenza ufficiale di Kensington Palace è stato fatto sapere che non saranno più diramati ulteriori comunicati fino alla nascita del futuro principe o principessa.

E' trepidante in tutto il mondo l'attesa della nascita del futuro erede della famiglia reale, terzo in linea di successione al trono d'Inghilterra, e fuori dalle mura dell'ospedale ci si chiede se il piccolo sia già  venuto alla luce e si aspetti a darne ufficiale notizia.

Il primo messaggio della nascita del “royal baby” sarà  consegnato in una busta da un messaggero, come consuetudine, alla regina a Buckingham Palace. Il documento conterrà  orario di nascita, peso e sesso del nascituro. Il viaggio fino al palazzo reale avverrà  in un'auto scortata dalla polizia, che con tutta probabilità  sarà  seguita dalle telecamere delle reti televisive anche con riprese aeree. Il messaggio, che una volta veniva redatto a mano, oggi sarà  probabilmente digitato e stampato a computer. Una volta che la regina e i principali membri della famiglia reale avranno aperto la busta, il messaggio verrà  posto in una cornice, adagiato su un cavalletto ed esposto in bella vista ai cancelli di Buckingham Palace.

Il travaglio di Kate Middelton è iniziato con circa una settimana di ritardo sulla data prevista ma per conoscere il nome del futuro principe o principessa potrebbero ancora volerci più giorni, come già  accaduto in passato nella famiglia reale inglese. Per il nome del primogenito di Diana e Carlo, William, si aspettò una settimana prima dell'annuncio. Mentre per il principe di Galles, Carlo, il nome non venne rivelato per un mese intero, fino al suo battesimo nella Music Room di Buckingham Palace.

Giorgia Pradolin
[redazione@lavocedivenezia.it]

Riproduzione Vietata
[22/07/2013]


Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements
sponsor