23.1 C
Venezia
sabato 19 Giugno 2021

DOLO: NOMADE ARRESTATA PER FURTO AGGRAVATO

HomeCittà Metropolitana di VeneziaDOLO: NOMADE ARRESTATA PER FURTO AGGRAVATO
L’episodio è di lunedì mattina. Verso le 11.30 in via Foscarina a Dolo (Venezia)  una nomade, L. Silvana, 50 anni, domiciliata a Fiesso D’Artico (VE) si avvicinava ad una giovane donna con il pretesto di leggerle la mano.
Malgrado la giovane rifiutasse la nomade continuava a fare insistenza per avere la carità .
Alla fine, mentre la malcapitata le consegnava una moneta da due euro, la nomade che continuava ad insistere per avere altro denaro, con una mossa fulminea sottraeva dalle mani della vittima una banconota da cinquanta euro, dandosi velocemente alla fuga.

le_sil.jpg
Per fortuna le grida della giovane hanno attirato l’attenzione di passanti e di alcuni Carabinieri della Tenenza di Dolo (VE) che immediatamente bloccavano la nomade.
Ad una veloce verifica, si riscontrava che era in possesso della banconota appena rubata. Questa è stata subito restituita alla proprietaria, mentre la donna veniva tradotta alle Carceri di Venezia a disposizione dell’Autorità  Giudiziaria.
Con riferimento alla fotografia fornita dai Militari, i Carabinieri invitano chiunque abbia subito o avuto notizia di episodi analoghi di prendere contatti con la Tenenza di Dolo (tel.:041-410035) al fine di collaborare con le indagini tuttora in corso.

Data prima pubblicazione della notizia:

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor