20.1 C
Venezia
mercoledì 04 Agosto 2021

Dichiarazioni di trattamento, una sorta di ‘testamento biologico’ da martedì registrazioni a Venezia

HomeNotizie Venezia e MestreDichiarazioni di trattamento, una sorta di 'testamento biologico' da martedì registrazioni a Venezia

ca farsetti entrata comune di venezia

Da martedì 18 marzo sarà possibile registrare la propria “Dichiarazione anticipata di trattamento” (Dat). Dalle ore 15 alle 17, al pianoterra di Ca’ Farsetti, all’Ufficio Relazioni con il Pubblico di Venezia (San Marco 4137), davanti a un notaio, i cittadini maggiorenni, residenti e domiciliati nel Comune di Venezia, avranno la possibilità di esprimere la propria volontà sui trattamenti sanitari che vogliono o non vogliono accettare nel momento in cui non saranno più in grado di intendere e volere.

Analoga possibilità anche per i cittadini della Terraferma che giovedì 20 marzo, dalle ore 15 alle 17, nella sede dell’Urp di Mestre, in Via Cardinal Massaia, potranno rilasciare la propria volontà nell’apposito registro. In entrambi i casi è necessario prenotare l’appuntamento telefonando ai numeri 041 2748080 per Venezia e 041 2749090 per Mestre.

L’iscrizione al Registro Dat, fortemente voluta dall’Amministrazione comunale di Venezia, grazie alla Convenzione sottoscritta lo scorso 6 marzo tra Comune e Consiglio Notarile di Venezia, è gratuita; si dovranno versare soltanto 16 euro, corrispondenti al costo della marca da bollo.

I prossimi appuntamenti si terranno martedì 8 aprile a Venezia e giovedì 10 aprile a Mestre. Le aperture proseguiranno nei mesi successivi, ogni secondo martedì del mese all’Urp di Venezia e ogni secondo giovedì del mese all’Urp di Mestre.

Redazione

[15/03/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché ha pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "mi piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.