David Coriolaro, si al volo: atteso a Padova per l’intervento

145

david coriolaro aereo cina padova intervento

Ce l’hanno fatta. Dopo 40 giorni di ricovero in Terapia intensiva all’ospedale Koolon di Suzhou, il professore David Coriolaro potrà tornare in Italia per sottoporsi ad un delicato intervento al cervello.

Dopo l’appello del padre e la colletta organizzata dai suoi alunni su Facebook, che ha raggiunto ben presto i 19 mila euro, il docente di Matematica alla Xianjiatong-Liverpool, torna sul suolo italiano per operarsi dopo un grave incidente che lo ha colpito sul suolo cinese. E’ stato lo stesso premier Enrico Letta a dare il via libera al volo che ripoterà l’uomo a Padova.

L’ospedale di Koolon dove si trova ricoverato da più di un mese, infatti, non ha i mezzi per poter effettuare un’operazione così delicata al cervello come quella a cui dovrebbe sottoporsi David Coriolaro.

Grazie all’aiuto della Regione Veneto e del console generale a Shanghai Vincenzo De Luca, nel giro di due giorni si è riusciti ad allestire un Falcon dell’esercito pronto a trasportare Coriolaro.

Al suo arrivo il docente verrà subito trasportato nel reparto Rianimazione dell’ospedale di Padova per poi essere immediatamente operato dal reparto di Neurochirurgia.

Nel frattempo un portavoce della famiglia ha ringraziato il governo italiano, i politici veneti e i mezzi stampa che si sono interessati all’uomo «Grazie al loro supporto è stato possibile risolvere una vicenda molto complessa».

Sara Prian

[07/11/2013]

Riproduzione vietata

Riproduzione Riservata.

 

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here