giovedì 27 Gennaio 2022
4.2 C
Venezia

CURIOSITY E IL DISEGNO DEL PENE | L'immagine è vera, è della NASA

HomeNotizie divertentiCURIOSITY E IL DISEGNO DEL PENE | L'immagine è vera, è della NASA

Curiosity, sonda biricchina. Ma, d'altronde, è pur sempre un robot da solo sulla superficie di Marte. Avrà  diritto pure lui ad un momento di svago, magari prendendo in giro tecnici e scienziati.
Scherzi a parte, il giorno dopo la scoperta del 'disegno sconcio' impresso sulla sabbia dalle ruote della sonda-robot se ne sa un po' di più.
Curiosity avrebbe fatto il disegno del pene percorrendo quelle determinate distanze in maniera accidentale, se non proprioprogrammatica perchè previsto dei suoi schemi di studio e osservazione. E' la scoperta della somiglianza ad essere un po' maliziosa, e questa si deve ad uno studente che ha visto l'immagine su Reddit (un social) e l'ha così interpretata divulgandola attraverso la rete.
Ma Curiosity ha davvero compiuto quelle traettorie con le ruote e l'immagine è assolutamente autentica, in quanto impressa dalla videocamera ufficiale della Jet Propulsion Laboratory (Jpl) della Nasa, che monitora ogni operazione della sonda, e poi la rende pubblica.

Di Curiosity si era già  parlato qualche mese fa quando si credeva che la sonda avesse potuto trovare qualche traccia di vita. Anche in quel caso si era trattato di una cantonata in quanto anticipazione eccessiva di dati divulgati con enfasi ma riferibili a non ben precisate 'molecole organiche'.
Curiosity, intanto, è famoso in tutto il mondo in questo momento visto che l'immagine del pene disegnato sulla sabbia sta rimbalzando ovunque sulla rete diventando il 'disegno sconcio' più famoso del mondo, molto più di quelli che arredano i bagni pubblici.

redazione
[[email protected]]

Riproduzione Vietata
[25/04/2013]


Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Notizie più seguite dall'archivio

pubblicità

Il Comune contesta la cassettina per i libri gratis, Ticozzi: “Da premiare, non sanzionare”

Il Comune di Venezia contesta al bookcrossing l'occupazione di suolo pubblico. Ticozzi: "iniziativa da premiare non da sanzionare".

Sciopero Comparto Sanità il 30 contro ‘Obbligo Vaccinale’ e ‘Green Pass’

Sciopero dei lavoratori della sanità (pubblico e privato) proclamato da Fed. Autonoma Italiana Lavoratori Sanità (FAILS) e Cobas Nordest.

Quando i no vax finiscono in ospedale e cambiano idea sul vaccino. Di Andreina Corso

Aumentano di giorno in giorno le persone contrarie al vaccino, colpite dal Covid, che dopo un’esperienza ospedaliera traumatica scelgono di vaccinarsi e cercano di convincere gli altri a fare altrettanto. Quando la malattia ancora non ti tocca, quando ti è sconosciuta la...

Porto off-shore: tempi lunghi e incertezza sulla crocieristica

Le 11 proposte per il concorso di idee del porto Off-shore di Venezia arrivate all’Autorità di Sistema portuale del Mare Adriatico Settentrionale sono state accolte con ottimismo. C’è chi ha letto in questa nutrita partecipazione un inaspettato interesse per Venezia ma in...

Tornelli a Venezia per gli arrivi: a volte ritornano

Con il turismo che ha ripreso e le folle a Venezia si ripropone il problema del controllo dei flussi. Ritornano i tornelli che non saranno come quelli installati nel 2018 ai piedi dei ponti di Calatrava e degli Scalzi in previsione...

19enne di Pianiga trovato morto a Padova. La disperazione della famiglia. Di Andreina Corso

Un ragazzo muore a 19 anni a Padova, all’interno di un capannone abbandonato poco distante dal Parco delle Mura, frequentato da chi si trova a vivere in strada, a cercare riparo e rifugio per la notte che sembra coprire con una...

Il nostro giornale festeggia: oltre 10 milioni di pagine viste

"La Voce di Venezia" a luglio 2014 ha incredibilmente abbattuto il muro delle 10 milioni di pagine viste. Era ormai qualche anno fa: un pugno di ragazzi (in parte di Venezia) usciti dal corso di laurea di "Scienze della Comunicazione"...

Ovovia, il Comune di Venezia vuole i danni (video della traversata)

L’Ovovia del Ponte di Calatrava e la sua rimozione: il Comune chiama in causa per danni i progettisti e le imprese costruttrici.

“Vi invidio colleghi sospesi, passerete Natale a casa”: la lettera di una dottoressa in prima linea. Di Andreina Corso

Lettera di una dottoressa che combatte il Covid in prima linea ai colleghi sospesi: "Passerete Natale con i cari e poi tornerete al lavoro"

Niente vaporetti senza GP: “La situazione qui a Burano è tragica”. Lettere

Con riferimento all'articolo "Venezia: ecco le barche private per evitare il controllo della certificazione verde sui mezzi Actv", riceviamo e pubblichiamo. La situazione nell’isola di Burano è tragica!! Una parte degli isolani è letteralmente sequestrata in isola. Non è possibile fare un tampone...

Controluce di Venezia. Foto di Iginio Gianeselli

Controluce. Splendido effetto, se ben usato, che marchia i toni chiaroscuri. Venezia, come sempre, si presta come splendida modella e lo scatto non può che essere affascinante. Grazie a Iginio per la foto. didascalia: Controluce di Venezia autore: Iginio Gianeselli invia una foto torna all'archivio delle foto

La Venezia Scomparsa: Molin e il Ponte dei Giocattoli. I ricordi, la chiusura: incontro con Federico, l’ultimo gestore, 12 anni dopo

Il negozio Molin, conosciuto da tutti i veneziani tanto da aver ribattezzato “il Ponte dei Giocattoli”, non rappresentava per me un semplice, piacevole prolungamento del percorso mattutino, ma un vero e proprio luogo dei sogni a due soli passi da casa. La...