valanga di neve in montagna

La neve troppo abbondante sta mettendo in ginocchio Cortina. Tutta la zona sta soffrendo a causa della grande nevicata abbattutasi sull’area dolomitica.

A Cortina e a San Vito di Cadore il peso della neve ha fatto crollare dei tetti. A Zoppè volontari della Protezione Civile hanno pulito la strada provinciale da una valanga che si è abbattuta improvvisamente.

Intanto nel Bellunese stanno arrivando i rinforzi: vigili del fuoco, soccorso alpino, guardia di finanza, protezione civile e alpini sono impegnati a spalare strade ma anche i tetti per il rischio crollo sotto il peso della neve.

ASSOCIAZIONE LA VOCE DI VENEZIA 5X1000

“Per fortuna – dice il vicesindaco Enrico Pompanin – i rinforzi sono arrivati. Tutti sono all’opera per liberare i tetti degli edifici pubblici. In arrivo anche 30 alpini del 7° reggimento che aiuteranno a spalare la neve”.

Le scuole sono state chiuse fino a nuovo ordine.

Redazione

[03/02/2014]

Riproduzione vietata

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here