16.3 C
Venezia
martedì 21 Settembre 2021

CONCETTA: 'CHI UCCIDE MERITA QUESTO'

HomeNotizie NazionaliCONCETTA: 'CHI UCCIDE MERITA QUESTO'

NOTIZIE ITALIANE | La sentenza era nell'aria: Sabrina Misseri e la madre Cosima Serrano sono state condannate all'ergastolo per l'omicidio di Sarah Scazzi. La Corte di Assise di Taranto le ha condannate all'ergastolo per l'omicidio commesso il 26 agosto 2010. Anche il padre di Sabrina, Michele Misseri, è stato condannato : otto anni per concorso nella soppressione del cadavere di Sarah e per furto aggravato del telefonino della vittima.
Altre condanne hanno interessato Carmine Misseri eCosimo Cosma, fratello e nipote di Michele Misseri e suoi presunti complici nella sopressione del cadavere. I due sono stati condannati a 6 anni di reclusione. La sentenza è arrivata dopo quattro giorni di camera di consiglio. Il processo è durato 15 mesi con 52 udienze.
Lucido il commento della mamma di Sarah alla sentenza: “Chi uccide merita l'ergastolo” – “Speravo in questo, chi uccide merita questo”. Concetta Serrano, ha poi ringraziato i suoi avvocati, la procura e i giudici.

Mario Nascimbeni
[redazione@lavocedivenezia.it]

Riproduzione Vietata
[20/04/2013]


Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements
sponsor