19.1 C
Venezia
martedì 03 Agosto 2021

Cinesi abusivi nel laboratorio tessile veronese, turni massacranti e condizioni igieniche inesistenti

HomeNotizie VenetoCinesi abusivi nel laboratorio tessile veronese, turni massacranti e condizioni igieniche inesistenti

laboratorio cinese

13 lavoratori su 14 erano ‘in nero’ all’interno di un laboratorio tessile di Vigasio, gestito da una cinese.

Lo scoperta dovuta ai Carabinieri che hanno effettuato un controllo nella struttura, che stavano tenendo d’occhio da alcuni giorni.

Venerdì notte – ma la notizia è stata resa nota solo oggi – militari e operativi del
nucleo ispettorato del lavoro sono entrati nel laboratorio che si trovava in quel momento in piena attività.

Nel laboratorio di cinesi abusivi era al lavoro la stessa titolare, 37enne cinese che è stata denunciata alla magistratura, e 14 operai cinesi.

Dei lavoratori, uno solo era ‘in regola’, una donna in stato di gravidanza, forse perchè presto avrebbe avuto bisogno di cure quindi necessitavano le carte a posto. Nessun altro aveva alcuna forma di contratto e di tutela.

I lavoratori abusivi del laboratorio cinese dormivano in una palazzina adiacente e si
alternavano nei turni a ciclo continuo. Il laboratorio era in pessime condizioni igienico-sanitarie.

Per la titolare, oltre alla denuncia, anche la sospensione dell’attività e contravvenzioni
per oltre 230mila euro.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché ha pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "mi piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.