20.4 C
Venezia
domenica 26 Settembre 2021

Cibi ai bambini nelle scuole, analisi per una cartilagine nel tonno: pare di un occhio

HomeNotizie Venezia e MestreCibi ai bambini nelle scuole, analisi per una cartilagine nel tonno: pare di un occhio

mensa scuola bambini elementari

«Nessun sequestro di tonno è stato disposto o eseguito da nessuna Autorità giudiziaria o di salute pubblica presso le mense gestite da Ames», ha scritto ieri in una nota l’azienda.

Questa volta la nuova ‘grana’ sul cibo che arriva sui tavoli delle mense dei bambini a scuola riguarda il tonno. «Non è stato sequestrato il tonno — specifica Antonella Semenzato coordinatrice dell’area nordest del Cns — sono state fatte analizzare delle polpette di tonno della Diego Valeri. Perché all’interno di una di queste è stata trovata una cartilagine: sembra che si tratti di una parte di occhio».

Questo tessuto organico sarebbe stato impastato insieme alle patate e trovato da un bambino. Ma questa volta la situazione è diversa dai «ritrovamenti» passati perchè non avrebbe nulla a che fare con i fornitori. Le polpette infatti vengono preparate dal personale di Copra nel centro cottura di San Girolamo. Lì arrivano le materie prime: il tonno, le patate, gli aromi e lì vengono confezionate le polpette dal personale.

«Abbiamo chiesto ancora una volta spiegazioni alla nostra consociata, o la sfortuna ci perseguita o c’è stato un errore loro — dice Semenzato — stiamo cominciando a valutare i provvedimenti necessari».

Redazione

[29/11/2013]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements
sponsor