Centro di Treviso, in estate parte la pedonalizzazione

ultima modifica: 11/03/2014 ore 10:11

331

treviso centro

Piazza San Vito, piazza Rinaldi, via San Francesco, via Campana, via Martiri della Libertà e via Manin. Queste le zone che da luglio prossimo, a Treviso, diventeranno pedonali.

Manca ancora il sì del consiglio comunale, ma è solo questione di pochi giorni e la zona che durante il periodo di Natale era diventata a traffico limitato, fra quattro mesi vedrà nuovamente passeggiare i pedoni.

Anche l’Ascom scettica, dopo il piano presentato dall’amministrazione, ora approva il progetto, convinta che: ‘’la pedonalizzazione (come in altre città ndr) ha contribuito a rilanciare il centro storico’’. Chi è ancora titubante sono i negozi piccoli del centro, per i quali l’associazione commercianti intercederà, facendo da mediatrice tra il Comune e i negozianti.

Chi può stare tranquillo è invece il sindaco Manildo, perché dopo aver lanciato un questionario ed aver chiesto ai cittadini se fossero favorevoli o meno alla pedonalizzazione, il 70% di essi ha risposto positivamente.

Più plateatici, un centro storico che si offre per ospitare eventi e concerti, questa l’idea del primo cittadino ed oltre a questo, anche un miglioramento della circolazione automobilistica nelle zone del centro. I parcheggi comunque non verranno toccati e quelli tolti risorgeranno in altre zone.

Il termine ultimo per l’approvazione del progetto è stato stabilito: 30 giugno. Nel frattempo, Manildo ha assicurato: ‘’Stiamo pensando a misure fiscali per premiare chi affitta locali altrimenti vuoti per non avere più buchi neri’’ e per favorire la loro occupazione, il Comune ha stabilito una diminuzione delle spese di circa il 50%, tra costo dell’occupazione del suolo pubblico e la presentazione della pratica per aprire i plateatici.

Alice Bianco

[11/03/2014]

Riproduzione vietata

Riproduzione Riservata.

LEGGI TUTTO

 

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

nuovo virus cinese 'Coronavirus' ceppo della Sars: ultimi aggiornamenti
"Bomba Day" a Marghera: evacuazione domenica 2 febbraio per migliaia di cittadini. Tutte le informazioni

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here