Centri sociali occupano casa alla Giudecca, ‘assegnata’ ad una coppia

ultimo aggiornamento: 18/01/2014 ore 12:08

183

zitelle pontile actv giudecca venezia

Gli attivisti dell’ “Agenzia sociale della Casa” hanno occupato un appartamento alle Zitelle (Giudecca) ieri mattina.

La casa era da anni vuota e versava in uno stato di degrado. E’ stata quindi ripulita e rimessa in sesto dai giovani dei centri sociali che dopo l’hanno ‘assegnata’ ad una coppia con tre bambini che ne ha ‘preso possesso’.

Sulla facciata della casa, uno striscione: «Meglio una casa occupata che abbandonata».

Redazione

[18/01/2014]

Riproduzione vietata

Riproduzione Riservata.

 

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Una persona ha commentato

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here