Caterina Simonsen ha risposto agli animalisti con due video

178

caterina simonsen risponde agli animalisti in video

Caterina Simonsen mai avrebbe pensato di finire al centro di un caso di rilevanza nazionale. Il dibattito non accenna a sfumare, ma fortunatamente sono molte di più le attestazioni di solidarietà di chi non condivide, pur non avendo nulla contro gli animali, le offese indicibili e le critiche arrivate ad augurarle la morte attraverso Facebook.
Incredibile quanto poco possa valere la vita di un essere umano per chi ha sposato la causa, pur meritevole, del benessere degli animali, una contraddizione in termini di logica, oltre che di morale.

Caterina ha risposto agli animalisti estremisti con un video. Ha provato civilmente, con garbo, a spiegare le sue ragioni, che non sono contro a quelle di nessuno altro. Ma la 25enne di Padova resta la vittima di questa spiacevolissima vicenda, anche per l’esposizione mediatica a cui viene costretta, proprio in un momento in cui la madre confessa che: “E’ un momento difficile”.

La ragazza sta combattendo una quotidiana battaglia contro una serie di malattie che le rendono la vita difficile ed alla sua forza noi facciamo appello pieni di speranza.

Noi speriamo che Caterina possa venire a capo delle sue patologie con qualsiasi mezzo e strumento la legge le metta a disposizione, perchè il valore della vita è al di sopra di qualsiasi cosa e schieramento. E poi speriamo, perchè abbiamo fiducia anche nei valori dell’uomo, che chi l’ha offesa, o peggio, augurato di morire, si ravveda. Magari non avrà la forza di scusarsi, ma ammetta almeno che è stato un atteggiamento momentaneo di sfogo contro un sistema che non condivide, estraneo alle vicissitudini della giovane.

Lo ammetta anche solo in un momento di riflessione interiore, salverà se stesso, prima ancora degli animali.

I video di Caterina Simonsen qui sotto.

Paolo Pradolin

[28/12/2013]

Riproduzione vietata

Riproduzione Riservata.

 

Una persona ha commentato

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here