carlo giorgio giancarla sergio

“Siamo noi che vi ringraziamo, perchè per una volta siamo noi ad aver osservato voi nelle vostre giornate lavorative, e abbiamo scoperto che siete voi i veri eroi, i veri idoli”.
Dicono così Carlo e Giorgio dal palcoscenico del loro ultimo, nuovo, spettacolo.

Un’idea semplice ma vincente nella sua semplicità: i due comici raccontano di aver girato per una settimana per andare ad osservare la gente comune al lavoro con tutto quello che gli capita, rispondendo all’implorazione che ognuno di noi rivolge loro quando li incontra: “Da mi ti dovaressi venir a veder…”.

Ne scaturisce uno spettacolo esilarante fatto di quotidiane situazioni stressanti, vizi privati e pubbliche virtù, in cui trovano spazio tutti i personaggi in cerca d’autore: i fortunati che oggi devono/possono alzarsi ogni mattina per andare a lavorare, con l’ovvia accentuazione di difetti e manie (non perdetevi la parodia delle donne che vanno in palestra dopo il lavoro per perdere qualche etto).

Carlo e Giorgio, con “Visti da vicino”, aprono la rassegna “Comics e Dintorni” del Teatro Toniolo di questa stagione, proponendo addirittura tre date per la grande richiesta del pubblico.

CARLO & GIORGIO, VISTI DA VICINO
8, 9 e 10 novembre 2013
Biglietti acquistabili da venerdì 25 Ottobre
€ 20,00 Unico Platea e Galleria

Paolo Pradolin

[23/10/2013]

Riproduzione vietata

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here