Cambio al timone della Stazione Carabinieri di Jesolo

ultima modifica: 19/11/2009 ore 17:57

743

 


[20/11] Da mercoledì 18 novembre 2009 la stazione dei Carabinieri di Jesolo (VE) ha un nuovo Comandante. Il Maresciallo Aiutante sostituto Ufficiale di P.S. Raffaele BATTIPAGLIA (foto) ha assunto il comando della Stazione di Jesolo, retta in sede vacante dal Maresciallo Capo Simone MENEGHETTI dal 08 aprile 2009, data in cui l’allora Comandante, il Luogotente Alfredo GREGORIS, è stato posto in quiescenza.

Il nuovo comandante, 46 enne e originario di Nocera Superiore (SA), proviene dal Nucleo Investigativo del Comando Provinciale Carabinieri di Ferrara e ha maturato negli anni una eccellente capacità  investigativa, nonché una variegata esperienza all’estero partecipando a numerose missioni internazionali in Cambogia, Israele, Eritrea e nella martoriata area balcanica. E’ in possesso della laurea breve in “Lingua e cultura araba” conseguita presso l’Università  per gli studi di Messina, integrata dalla frequenza di un corso di perfezionamento svolto all’Università  di Tunisi. E’ inoltre in possesso di laurea breve in “Scienze Politiche”, conseguita presso l’Università  degli studi di Siena.

 


Nei due giorni in cui ha assunto il comando si è immediatamente reso conto della situazione locale, caratterizzata da una notevole forza economica nel campo del turismo e nel settore immobiliare, ha già  conosciuto il Sindaco e i rappresentanti delle organizzazioni locali, impegnandosi nel prodigarsi a contribuire alla risoluzione delle problematiche locali in materia di ordine e sicurezza pubblica, allo scopo di fare sentire, concretamente, la vicinanza dell’Arma dei Carabinieri in quelle che sono le quotidiane esigenze della popolazione.

Al nuovo Comandante i migliori auguri di buon lavoro.

Giorgia Pradolin

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here