1.2 C
Venezia
martedì 07 Dicembre 2021

Canone Rai cambia, ognuno avrà tariffa differenziata

HomeEconomiaCanone Rai cambia, ognuno avrà tariffa differenziata
la notizia dopo la pubblicità

Cambia canone Rai, si pagherà secondo reddito

Si tratta della tassa probabilmente più evasa d’Italia, ma ora si trovano nuove vie, con la speranza che poi la paghino tutti.
Cambia canone Rai, si pagherà secondo il reddito. E’ questa l’ultima ipotesi, quella più accreditatata.

L’evasione italiana degli abbonati alle trasmissioni tv è del 26%, e non ha eguali nei paesi dell’Europa. Un’evasione che toglie alla Rai tra i 500 e i 600 milioni annui alla Rai.

Erano tre le ipotesi sul tavolo per frenare l’emorragia di denaro pubblico che finanzia Fazio, Vespa & c. : canone Rai Tv collegato alla bolletta dell’energia elettrica, un po’ come succede in Francia, e sarebbe diventato praticamente impossibile eluderlo; canone strettamente connesso alla residenza, e anche qui, visto che da qualche parte uno deve abitare, la tassa applicata d’ufficio sul luogo dove si ha il permesso di installare la tv sarebbe stata difficile da evitare.
Infine la terza via, quella che sembra aver preso piede definitivamente: canone Rai Tv rapportato alla capacità di spesa.

Cambia canone Rai, si pagherà secondo il reddito. Come funziona?
Si sta pensando ad un meccanismo innovativo che, di fatto, abolisce l’imposta uguale per tutti, cioè la tassa fissa stabilita dall’ente ogni anno.
Si andrà a pagare una tassa proporzionata allacciata a reddito e consumi: più alta per chi spende di più, più bassa, per esempio, per i pensionati. E’ proprio questa la soluzione alla quale stanno lavorando.

Tutto nasce dal fatto che la Rai abbisogna di più finanziamenti, mentre il governo sta porgendo i conti anche all’azienda della spending review. 150 milioni la somma a cui viale Mazzini dovrebbe rinunciare.
Collocare in borsa l’azienda è ritenuta una buona soluzione: cedendo un terzo della proprietà, Rai incasserebbe 300 milioni.

Nel giro di qualche settimana, intanto, verrà fatta partire la consultazione pubblica sulla soddisfazione nella Rai.
Si tratterà di una consultazione on line che durerà 60 giorni, sul modello dei quesiti posti ogni dieci anni da Bbc ai suoi utenti.
Il governo metterà a punto le domande e raccoglierà le risposte: basterà registrarsi ed ognuno, attraverso il proprio codice fiscale, potrà partecipare a questo inedito referendum sulla tv pubblica dicendo la sua.

Paolo Pradolin

[19/06/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

Prepensionamento dipendenti pubblici, cammino difficile

Il ministro Madia ha cominciato a scontrarsi con visioni opposte al suo piano e la strada che porta al prepensionamento dei dipendenti pubblici non è per niente in discesa. Stefania Giannini, ministro per l'Istruzione le risponde: «Un sistema sano non ha bisogno...

Dal 2022 per venire a Venezia si dovrà prenotare

Venezia e overtourism: nel 2022 Venezia potrebbe essere a numero chiuso con tanto di tornelli. Dall'estate 2022 per entrare a Venezia servirà prenotare secondo il progetto. Dopo i rinvii legati anche al Covid, il Comune ha stabilito che il prossimo anno vedrà...

Si tuffa dal Ponte degli Scalzi in mezzo a barche e vaporetti, arrivano i vigili: diventa violento

Si tuffa dal Ponte degli Scalzi: un comportamento sconsiderato e incosciente che poteva finire in tragedia. Il fatto oggi, martedì mattina. L'uomo si getta nelle acque del Canal Grande dal Ponte degli Scalzi rischiando di schiantarsi sopra un mezzo di trasporto pubblico dell’Actv...

Venezia in asfissia: mai così tanti turisti a fine ottobre

Venezia verso alle 11 ha chiuso i terminal di Piazzale Roma e Tronchetto ma fermarsi prima per usare i mezzi ha creato altra congestione

C’è chi abusa del nome di Venezia per riempirsi le tasche mentre “schiavi” lavorano per loro. Lettere

Passavo per Campo Santo Stefano attirata dalla bella musica classica sparata a tutto volume. Ho scorto un banchetto addobbato con fiori e circondato da uomini in tuxedo e donne in abiti d'atelier. Dapprima pensai fosse una sorta di celebrazione dell'antistante Istituto...

Actv, dipendenti, utenti, sindacato: chi ha ragione?

Filt Cgil giudica severamente il sistema dei trasporti, fino a definirlo indecente e vergognoso, l'azienda accusa il sindacato di spacciare fake news...

“Famiglie Veneziane Rovinate dagli Affitti Turistici”: un sondaggio per conoscersi e un comitato per il sostegno

Tra il serio e il faceto, “Tutta la Città Insieme!” lancia il Comitato FaVeRAT - “Famiglie Veneziane Rovinate dagli Affitti Turistici”. Per aderire, chiede di rispondere ad un sondaggio ed inviare racconti su come si convive con strutture ricettive nel proprio condominio...

Brugnaro in situazione di conflitto di interessi? Interrogazione al governo

I terreni acquistati da Brugnaro all' "entrata" di Venezia oggetto di un conflitto di interessi? Lo chiede SI con un'Interrogazione, "Secondo un'inchiesta del quotidiano 'Il Domani', la giunta del Comune di Venezia, all'interno del piano per la mobilità sostenibile Venezia 2030, ha...

Bella giornata a Venezia rovinata da una dimenticanza: 184 euro di multa Actv

Buongiorno, sono una studentessa 25enne in corso di laurea magistrale e vorrei raccontarVi quanto accadutomi stamane 02/04/2017, al ritorno dalla "So e Zo per i ponti" a Venezia. Premetto di aver passato una bellissima mattinata in compagnia del mio fratellino e di un...

Vaporetti Actv Venezia: torna la Linea 2 fino a Lido

Actv implementa più corse: Linea 2 adesso arriva fino a Lido e ci sono corse supplementari 5.1 2 5.2.

Morto turista tedesco, dipendente del campeggio di Cavallino indagato

Morto il turista tedesco ricoverato all'Angelo dopo un litigio in un camping di Cavallino-Treporti, il dipendente ritenuto responsabile potrebbe a momenti essere accusato di omicidio In base alle risultanze d'indagine, infatti, la Procura della Repubblica deciderà nelle prossime ore se indagare l'aggressore...

Arrivo a Venezia e subito multato in vaporetto per non aver obliterato, ma non è giusto

"Appena il tempo di sedersi e 2 addetti mi chiedono i biglietti che mostro prontamente. Mi dicono laconicamente che non sono stati validati e siamo in contravvenzione".