27.3 C
Venezia
lunedì 02 Agosto 2021

Calciomercato Milan, Juve, Inter, a che punto siamo?

HomeCalcioCalciomercato Milan, Juve, Inter, a che punto siamo?

Calciomercato Milan, Juve, Inter

L’infortunio di Montolivo complica i piani al Milan, ciò nonostante non sono previsti colpi di mercato per rimpiazzare il ruolo del giocatore.
Galliani e c. prevedono di trattenere a Milanello invece il giovane Cristante e aspettare il pieno recupero del capitano rossonero.
Ma il calciomercato del Milan riserva la sorpresa forse più gradita per i tifosi rossoneri, il riscatto di … Berlusconi. Il presidente nelle tre ore e 40 di vertice tenutosi sabato sera ad Arcore con Adriano Galliani e Filippo Inzaghi ha mostrato grande voglia di tornare a occuparsi in prima persona del Milan.

I piani di Pippo Inzaghi per il Milan sono chiari: i punti fermi sono i terzini della nazionale Abate e De Sciglio. In cima alla lista mancherebbe un difensore centrale e un attaccante. Potrebbe fare le valigie Balotelli dopo il Mondiale, ma le trattative sono top secret al momento.

Appuntamento a cena, intanto, questa sera tra Juventus e Real Madrid, dopo la sfida tra le «Leggende» delle due squadre. Si discute di Morata: il Real non vuole cedere l’attaccante a titolo definitivo, ma punta a guadagnare attraverso un prestito oneroso e vorrebbe inserire una clausola per poter riacquistare il giocatore. E si discute anche di Marcelo e Coentrao per la Juve, Pogba e Vidal per il Real.
La Juve insiste comunque sempre per Guarin, ma ora l’Inter vuole 18 milioni senza Isla come contropartita tecnica.

Per la prima volta il presidente Andrea Agnelli parla anche di bilanci: «Non possiamo eliminare il dogma che vincere è l’unica cosa che conta ma dobbiamo sempre essere realisti e fare i conti con gli altri. Nei prossimi tre anni sarà impossibile colmare il gap con le grandi d’Europa. L’obiettivo è arrivare a fine del triennio 2015-18 con 300 milioni di fatturato, esclusi i proventi Uefa, per essere più vicini».

Questa settimana è previsto un incontro fra la dirigenza nerazzurra e quella del Borussia Mönchengladbach per trattare l’acquisto del centrocampista svizzero Xhaka.

Roberto Dal Maschio

[02/06/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché ha pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "mi piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.