29.8 C
Venezia
sabato 31 Luglio 2021

Calciomercato Inter e Milan : i nomi sono le basi delle squadre future

HomeCalcioCalciomercato Inter e Milan : i nomi sono le basi delle squadre future

inter roma

Calciomercato milanese, ultime notizie: il Milan guarda avanti e progetta la squadra del futuro. Clarence Seedorf ha già scelto l’allenatore in seconda: sarà Jaap Stam, l’ex difensore centrale olandese che ha militato nel Milan dal 2004 al 2006 (e buon amico di Seedorf), attualmente assistente tecnico all’Ajax.

Al Milan 2014-2015 gli unici sicuri di restare finora sono Montolivo, De Sciglio e Poli, il resto è un grande cantiere. Petagna potrebbe tornare a Milanello, mentre Abbiati è stato blindato: «finirà la carriera al Milan» ha detto ieri Galliani.

Per il centrocampo di pensa a Fernando del Porto, in scadenza di contratto: i portoghesi gli hanno già proposto il prolungamento, ma il centrocampista lo ha rifiutato. Galliani ieri ha spiegato «La trattativa non è in fase avanzata – ma è una bugia, ndr – e in ogni caso prima deve uscire qualcuno» .

L’Inter ha rimediato ieri una figura mica tanto carina: ha offerto Guarin al Real ricevendo in risposta un «no grazie». In compenso è stata trovata l’intesa con il West Ham per la cessione di Belfodil. E d’altronde Tohir è stato chiaro: “Se non si vende, non si compra”.

Calciomercato Inter ingessato, quindi, ecco perchè l’unico acquisto potrebbe essere un nome indispensabile, rinviando Lavezzi a Giugno.

Con Icardi e Milito oggetti misteriosi è indispensabile una prima punta. I nomi sono (nell’ordine): Osvaldo, Lamela, in rotta con il Tottenham, e Quagliarella per il quale si potrebbe aprire un’ipotesi di lavoro con la Juve attraverso uno scambio con Ranocchia.

All’Inter è sfumata l’idea Xabi Alonso: il giocatore ha rinnovato con il Real.

Roberto Dal Maschio

[09/01/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.