20.4 C
Venezia
mercoledì 04 Agosto 2021

Bonus Irpef di 80 euro anche a disoccupati e cassintegrati

HomeEconomiaBonus Irpef di 80 euro anche a disoccupati e cassintegrati

Bonus Irpef di 80 euro anche a disoccupati, cassintegrati e lavoratori in mobilita'

Bonus Irpef di 80 euro anche a disoccupati, cassintegrati e lavoratori in mobilità. In extremis sono state inserite anche queste categorie tra i beneficiari del premio previsto dal decreto varato dal governo. A specificarlo è una circolare dell’Agenzia delle Entrate, che è intervenuta per chiarire alcuni dubbi interpretativi sull’applicazione del taglio del cuneo fiscale.

L’Agenzia specifica che il credito Irpef vale anche per i lavoratori che percepiscono somme a sostegno del reddito, come, per esempio, la cassa integrazione, l’indennità di mobilità e di disoccupazione. Il bonus è considerato dovuto alla luce del fatto che quelle somme costituiscono proventi conseguiti in sostituzione di redditi di lavoro dipendente, in altri termini vanno considerati assimilabili alla stessa categoria di quelli sostituiti.

L’Agenzia delle Entrate ha chiarito che il bonus spetta anche ai lavoratori deceduti in rapporto al periodo di attività svolta nel 2014 e sarà calcolato nella dichiarazione dei redditi del lavoratore deceduto presentata dagli eredi. Un chiarimento è destinato anche a chi svolge il ruolo di sostituto d’imposta. A partire dal fatto che una volta calcolato il credito la successiva ripartizione potrà avvenire tenendo conto del numero di giorni lavorati in ciascun periodo di paga. Volendo è possibile utilizzare anche altri criteri, purché siano oggettivi e costanti, ferma restando la ripartizione dell’intero importo del credito spettante tra le retribuzioni dell’anno 2014.

Redazione

[15/05/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché ha pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "mi piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.