20.1 C
Venezia
mercoledì 04 Agosto 2021

Bomba Day a Vicenza, allarme cessato: suonano le campane

HomeNotizie VenetoBomba Day a Vicenza, allarme cessato: suonano le campane

Bomba Day a Vicenza, allarme cessato

Finalmente finisce l’incubo del Bomba Day a Vicenza, allarme cessato. Il suono delle campane delle chiese della città ha riecheggiato in modo liberatorio per le vie di Vicenza per decretare la fine dell’allerta bomba.
E’ stato disinnescato oggi l’ordigno bellico di fabbricazione inglese che era venuto alla luce nell’are dell’ex aeroporto Dal Molin.
Nella sala operativa allestita in Fiera di Vicenza un lungo applauso ha salutato la fine delle operazioni.

Il sindaco, Achille Variati, ha annunciato che il camion dell’Esercito con a bordo l’ordigno parzialmente svuotato dell’esplosivo ha già lasciato la città per raggiungere una cava di Orgiano, nel basso vicentino, dove sarà completata l’operazione di rimozione dell’esplosivo.

L’ordigno resterà in dotazione all’Esercito e finirà in un museo. Si tratta della carcassa di ‘Old Lady’, la bomba d’aereo inglese rinvenuta e disinnescata oggi a Vicenza.

‘Old Lady’, in codice Mk2, è lunga circa due metri e pesava all’origine 4000 libbre, circa 1.780 chili, ma la cosa più importante è che è terminato oggi l’incubo Bomba Day a Vicenza, allarme cessato.

Paolo Pradolin

[25/04/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché ha pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "mi piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.