17.9 C
Venezia
sabato 18 Settembre 2021

Berlusconi: ‘Napolitano deve concedere la grazia’, il Capo dello Stato: ‘Non ci sono le condizioni’

HomeNotizie NazionaliBerlusconi: 'Napolitano deve concedere la grazia', il Capo dello Stato: 'Non ci sono le condizioni'

napolitano indulto amnistia

All’indomani delle parole pronunciate da Silvio Berlusconi alla convention dei giovani di Forza Italia, dove l’ex premier ha detto di non avere l’intenzione di chiedere la grazia al capo dello Stato ma che Napolitano dovrebbe autonomamente concedergliela, arriva una nota del Quirinale.
“Su tutti i problemi relativi alla sentenza definitiva di condanna pronunciata l’1 agosto scorso dalla Corte di Cassazione nei confronti del sen. Berlusconi, il presidente della Repubblica si è in questi mesi sempre espresso e comportato in coerenza con la sua ampia dichiarazione pubblica del 13 agosto. Nulla è risultato però più lontano del discorso tenuto sabato dal sen. Berlusconi dalle indicazioni e dagli intenti che in quella dichiarazione erano stati formulati”, viene riferito dall’Ufficio Stampa del Quirinale.

“Non solo non si sono create via via le condizioni per un eventuale intervento del Capo dello Stato sulla base della Costituzione, delle leggi e dei precedenti, ma si sono ora manifestati giudizi e propositi di estrema gravità, privi di ogni misura nei contenuti e nei toni. Di qui il pacato appello del presidente della Repubblica a non dar luogo a comportamenti di protesta che fuoriescano dai limiti del rispetto delle istituzioni e di una normale, doverosa legalità”, conclude la nota del Quirinale sulla vicenda giudiziaria di Berlusconi e sulla sua sentenza definitiva di condanna pronunciata dalla Corte di Cassazione.

Condanna che mercoledì 27 arriverà a Palazzo Madama per il voto sulla decadenza da senatore del Cavaliere. A tal proposito,questa sera al Tg5 Berlusconi ha dichiarato: “Voglio guardare in faccia chi la voterà, questi signori si dovranno vergognare per questo atto immondo”. E ancora: “Chiederò la revisione del processo sui diritti tv”.

L’annuncio dell’ex premier arriva alla vigilia di una visita a Roma del leader russo Vladimir Putin che domani incontrerà Papa Francesco e Napolitano. Terminati gli incontri però, Putin dovrebbe recarsi a Palazzo Grazioli per una visita di amicizia al Cavaliere.

Giorgia Pradolin

[25/11/2013]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements
sponsor