Beppe Grillo, lo spettacolo-comizio elettorale a Padova e Treviso

113

beppe grillo stralunato

Il Beppe Grillo Show sbarca anche in Veneto. In 2500 al Gran Teatro Geox di Padova, oltre 2mila persone in Piazza dei Signori a Treviso. Questo il numero di sostenitori del comico-politico, che durante lo spettacolo durato 2ore circa, ha sparato a zero sugli avversari e sull’Euro.

Oltre a dar spettacolo e ad urlare il proprio programma politico con il quale il Movimento si presenta alle elezioni europee, Grillo è arrivato per sostenere il candidato padovano alle amministrative comunali, il Cinque Stelle Giuliano Altavilla.

Il comico genovese ha fatto il suo ingresso sul palco, applaudito dalla folla e ha esordito nominando anche il Papa. ‘’Il Movimento è nato il 4 ottobre 2009, che è il giorno di San Francesco, noi siamo dei francescani e Bergoglio ha copiato tutto il nostro programma’’.

Era inoltre attesa da tutti la lista dei nomi di chi ha portato Padova ‘’allo stato di sfacelo in cui è oggi’’ e oltre all’ex sindaco Flavio Zanonato, lo stesso Altavilla ha proiettato su uno schermo l’elenco, seppur con qualche errore grafico: nomi e volti dei consiglieri che hanno venduto un’importante società, che eroga servizi riguardanti risorse idriche, distribuzione e vendita di gas ed energia elettrica etc.

Grillo ha poi parlato del bisogno di abolire Equitalia e ha soprannominato il premier attuale con il nome di ‘’ebetino di Firenze’’.

A Treviso il bis. Il comico ha attaccato Martin Schultz, il candidato del Pse alla presidenza della Commissione Ue, che poco giorni fa l’aveva definito un moderno Stalin, ha poi urlato a gran voce ‘’mandiamo il fisco a casa dei politici’’ ed ha infierito anche contro Berlusconi affermando: ‘’Dovremmo stupirci se ‘’Genny ‘a carogna’’ tratta con le forze dell’ordine se poi un capo dello Stato riceve al Quirinale un condannato in via definitiva espulso dal Senato?’’.

Redazione

[12/05/2014]

Riproduzione vietata

Riproduzione Riservata.

 

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here