Basilica del Santo a Padova: ruba le elemosine con la calamita, arrestato romeno

ultima modifica: 24/08/2014 ore 18:52

138

Basilica del Santo a Padova: ruba le elemosine

Alla Basilica di S.Antonio di Padova è stato arrestato un uomo questa mattina per furto di elemosine.
Si tratta di un cittadino romeno 26enne che è stato arrestato dalla polizia per furto aggravato.

L’uomo, con carichi giudiziari precedenti e con l’obbligo di residenza a Verona, è stato visto poco dopo le 7 aggirarsi in Basilica dei frati del Santo con fare furtivo, così qualcuno ha chiamato il 113.

Addosso al romeno sono state trovate monete per 25 euro in monete. L’uomo aveva con se’ anche un bastone con un un magnete attaccato con il quale riusciva a ‘pescare’ gli euro dalle cassette delle elemosine.

Redazione

24/08/2014

Riproduzione vietata

Riproduzione Riservata.

LEGGI TUTTO

 

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ nuovo virus cinese 'Coronavirus' ceppo della Sars: ultimi aggiornamenti
➔ "Bomba Day" a Marghera: evacuazione domenica 2 febbraio per migliaia di cittadini. Tutte le informazioni

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here