Bambina di un anno ustionata, si è rovesciata addoso un pentolino di acqua bollente

ultimo aggiornamento: 12/11/2013 ore 13:45

90

ambulanza soccorso notte

E’ stato un attimo, un momento di distrazione da parte dei genitori e ieri sera una bambina di appena un anno residente a Piombino Dese, in provincia di Padova, si è rovesciata addosso un pentolino, che si trovava sul tavolo in cucina, contenente acqua bollente per preparare il tè.

La bambina è stata immediatamente trasportata in pronto soccorso con l’eliambulanza dove le sono state riscontrate ustioni di secondo grado alle mani, alle braccia, sul viso e anche sull’addome. Nonostante questo però la bambina non correrebbe rischio per la propria vita.


I genitori, ascoltati dai carabinieri per ricostruire la dinamica dell’accaduto, non sembrano avere responsabilità sul tragico incidente, ma sono ancora in stato di shock.

Sara Prian

[12/11/2013]

Riproduzione vietata


TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here