20.3 C
Venezia
martedì 28 Settembre 2021

Ballo e sballo: Tek Club di via della Crusca a Mestre chiuso

HomeMestre e terrafermaBallo e sballo: Tek Club di via della Crusca a Mestre chiuso

ballo e sballo discoteca alcol e droga

Dopo una serata nel locale di via della Crusca a Mestre, domenica un 15enne di Jesolo si era sentito male e si era accasciato davanti all’entrata dello stabile, probabilmente dopo aver assunto durante la serata un mix di alcol e droga.

Recuperato dai medici del Suem davanti al locale, è stato immediatamente ricoverato all’Ospedale all’Angelo in terapia intensiva. La Polizia di Mestre ha ora posto sotto sequestro il capannone.

Il sequestro preventivo del Tek Club, è stato approvato dal pubblico ministero Fabrizio Celenza, dopo la richiesta da parte degli agenti del Commissariato di Mestre.

Dalle analisi effettuate dai medici, effettivamente il ragazzino aveva ingerito anfetamine e alcol e per questo oltre al sequestro, sono stati indagati anche la proprietaria del locale, la figlia che gestisce la struttura, e l’organizzatore degli eventi.

Il capannone è da diverso tempo al centro di polemiche, nei mesi scorsi infatti altri adolescenti all’uscita del locale si erano sentiti male, alcuni anche finiti in grave condizioni all’Angelo, e un mese fa circa la Polizia ha arrestato un 17enne che spacciava LSD.

Alice Bianco

[29/11/2013]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements
sponsor