20.3 C
Venezia
martedì 28 Settembre 2021

AVIARIA | Nuovi casi in Cina

HomeMondoAVIARIA | Nuovi casi in Cina

Ancora timore nel mondo per il virus dell'aviaria, che ora si diffonde per il ceppo H7N9, da cui prende il nome. Il virus si è ora diffuso in un nuova provincia cinese in cui non vi era stata mai alcuna segnalazione fino ad oggi.
La notizia è diffusa dall'agenzia ufficiale cinese che segnala la particolarità  di due casi di contagio tra esseri umani a Henan.
“Due nuovi casi sono stati registrati nella provincia cinesedi Henan”, riporta la Nuova Cina.

Le autorità  hanno annunciato che una bambina di sette anni, i cui genitori sono commercianti di volatili, è stata ricoverata in ospedale dopo aver contratto il virus. Le sue condizioni sarebbero stazionarie.
Ieri erano stati segnalati quattro nuovi casi nella provincia di Zhejiang, secondo il sito di microblog Weibo. Le quattro persone – un'agricoltore di 64 anni, tre pensionati di 62, 75 e 79 anni – sono tutti in gravi condizioni, riferisce il quotidiano Zhejiang Daily.

In totale, dall'annuncio del primo caso di aviaria H7N9, due settimane fa, 55 persone hanno contratto il virus, 11 delle quali sono decedute.

Sergio Dal Bon
[redazione@lavocedivenezia.it]

Riproduzione Vietata
[14/04/2013]


Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements
sponsor